Breaking News

lunedì 24 novembre 2014

CROSTATA DI FRUTTA

La crostata di frutta è un dolce davvero completo ed estroso, adatto a tutti grandi e piccini, in tutte le stagioni. Potete decorare la crostata divertendovi a creare giochi di colori, accostando frutta rossa, verde, gialla. Potete persino creare un mosaico oppure un disegno. La forma può variare da rotonda a quadrata a rettangolare, a voi la scelta.

INGREDIENTI x la pasta frolla:
500 gr farina
250 gr burro
4 uova
200 gr zucchero
1 bustina di lievito per dolci
scorza di limone bio grattuggiata
1 fialetta di vaniglia (opzionale)

PREPARAZIONE PASTA FROLLA:
Versare la farina setacciata in una recipiente, aggiungere il burro a temperatura ambiente ed impastare, continuate inserendo le uova, lo zucchero, la scorza grattuggiata del limone bio e per ultima la bustina di lievito per dolci. Passate l'impasto su di una spianatoia ed impastate velocemente, in modo da creare una pasta soffice ed elastica. Avvolgete l'impasto in una pellicola trasparente e lasciate in frigo per almeno un'ora. 


INGREDIENTI x la crema:
1 l di latte intero
70 gr di farina
 2 uovo intero
200 gr di zucchero
1 fialetta di vaniglia

PREPARAZIONE CREMA: 
In un pentolino riscaldare il latte con una buccia di limone ( evitare la parte bianca dell'agrume poichè renderebbe la crema amara), in un altro pentolino inserire lo zucchero l'uovo e l'essenza di vaniglia, sbattere il tutto energicamente. In seguito aggiungere la farina setacciata ed amalgamarla all'impasto usando sempre la frusta manuale. Quando il latte sarà ben caldo versarlo a filo sul composto e mescolare, in pochi minuti la crema si addenserà (il trucco del latte caldo serve a ridurre i tempi di addensamento della crema). Spegnere il fuoco e lasciare raffreddare.

INGREDIENTI x la crostata:
500 gr di pesche sciroppate
1 banana
500 gr di ananas sciroppata
gelatina alimentare
carta da forno
riso o fagioli secchi 

PREPARAZIONE CROSTATA: Su un piano usando il mattarello stendete una sfoglia con l'impasto, non troppo sottile ma di circa 1/2 cm, prendete una tortiera adatta alle crostate e adagiatevi la sfoglia. Tagliate i bordi in eccesso, con una forchetta bucherellate per impedire che si formino bolle durante la cottura. La crostata verrà cucinata senza essere riempita con le creme, quindi aggiungere un foglio di carta da forno con all'interno del riso o dei fagioli, questo servirà a creare un peso e a non far crescere il dolce al centro. Infornate a 160 gradi per 30 minuti. Potete controllare la cottura della crostata. Una volta cotta toglietela dal forno ed eliminate la carta da forno col riso. La base è pronta per essere farcita. Aggiungete la crema pasticcera e guarnite a piacere con la frutta creando un disegno, alternando i colori. Nel frattempo sciogliete in un tegamino su fuoco basso la gelatina alimentare, e coprite interamente la crostata che diventerà lucida e proteggerà la frutta non facendola seccare. Il dolce va riposto in frigo per almeno un'ora prima di consumarlo.
E come dico sempre FACILE E VELOCE
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...