Breaking News

venerdì 21 agosto 2015

TORTA SOFFICE ALLE PESCHE




Vi propongo una torta fantastica della nostra dolcissima Dany Fiorino, che ci ha deliziati con il suo dolce soffice alle pesche. Facile veloce e super goloso. Adatta per ogni occasione, farà gola a tutti, e vi garantisco che finirà in pochi minuti. Grazie alla frutta è molto adatta gustarla durante il periodo estivo, inoltre potrete facilmente sostituire le pesche con altri tipi di frutta. Ora non vi resta che seguire la ricetta.

INGREDIENTI:
200 gr di farina 00
200 gr di zucchero
3 uova

1/2 bicchiere di latte
1 bustina lievito
1 limone solo la scorza
100 gr di burro fuso
5 pesche


PROCEDIMENTO:

In una terrina unite tutti gli ingredienti ed amalgamate con lo sbattitore, per ultimo aggiungete il lievito. Nel frattempo sbucciate e tagliuzzate 3 pesche, aggiungetele all'impasto.




In una tortiera imburrata inserite il composto e adagiate sopra le fettine di pesca. Infornate a 180 gradi per circa 30 minuti. E come dico sempre FACILE E VELOCE

CIAMBELLA SOFFICISSIMA DI FICHI


Una ciambella super soffice, con un ripieno di frutta a sorpresa, ecco il dolce più delizioso che potrete realizzare, semplicemente seguendo la ricetta della nostra dolcissima Isabella Lillo, che ci ha deliziati con la sua ciambella sofficissima di fichi. Adatta per ogni occasione, farete un gran figurone. Ora non vi resta che prendere gli ingredienti e realizzarla.

INGREDIENTI:
4 uova
120 gr di zucchero
140 gr di burro o margarina
250 gr di farina
50 ml di latte
1 bustina di lievito paneangeli
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
fichi qb

PROCEDIMENTO:
Montate le uova con lo zucchero ed un pizzico di sale, poi aggiungere il burro liquefatto, il latte, la vanillina e la farina setacciata con il lievito.


Una volta ottenuto un composto omogeneo versate in uno stampo a ciambella e coprite la superficie con fichi sbucciati e tagliati. Infornate a 180 gradi per circa 40 minuti prova stecchino. Potete anche usare altri tipi di frutta a piacere. E come dico sempre FACILE E VELOCE

GIRELLE DI BRIOSCHE


Le briosche a forma di girelle fatte in casa, con sani ingredienti adatti per la colazione della mattina. Niente olio di palma, e nessun grasso idrogenato, un dolce per risvegliare i vostri bambini, accompagnato con un'ottima tazza di latte. Grazie alla nostra dolce amica Rita Sommella che ci ha deliziati con le sue fantastiche briosche a forma di girelle, facili da realizzare e golosissime.

INGREDIENTI:
250 gr di farina manitoba 
250 gr farina doppi 00 
2 uova, 120 gr di zucchero 
100 gr di burro 
180 ml di latte 
10 gr di lievito di birra 
1 vanillina 
1 pizzico di sale 
una dose di 500 gr crema pasticcera
gocciole di cioccolato

PROCEDIMENTO:
Unire le due farine, formare un buco al centro e mettere le uova, il lievit , il latte tiepido, il burro fuso, lo zucchero e la vanillina, pizzico sale. Iniziare a lavorare l'impasto con le mani fino a renderlo bello morbido, far lievitare per almeno 2 ore in luogo caldo.


Quando raddoppia di volume stendere con il mattarello, spalmare sopra la crema e le gocce di cioccolato, arrotolare e tagliare a fettine, Adagiare su carta da forno un po distanti tra loro e far lievitare ancora per 30 minuti, infornare a 180 gradi per 20 minuti. E come dico sempre FACILE E VELOCE

PANCAKES SALATI AI PISELLI



Avete mai pensato di realizzare i pancakes salati? Si non quelli classici dolci per la colazione della mattina, ma dei pancakes salati ai piselli, facilissimi da realizzare, gustosi al palato e di grande effetto scenico. Grazie alla nostra dolcissima amica Ivana Nola, che ci ha deliziati con la sua straordinaria ricetta dei pancakes salati ai piselli. Ora non vi resta che seguire la ricetta.

INGREDIENTI:
2 uova
20 gr di farina
1 cucchiaino di lievito oppure bicarbonato
1 mozzarella
200 gr di piselli sbollentati

PROCEDIMENTO:
Amalgamate in una terrina le uova con la farina, aggiungete i piselli sbollentati e frullati.




Con il cucchiaio versate il composto direttamente in padella 2 minuti e girate poi mettetele nel piatto e formate degli strati con la mozzarella. Facili e veloci e di grande effetto.

giovedì 20 agosto 2015

CIAMBELLA AL CACAO SENZA USARE LA BILANCIA


Come realizzare una fantastica ciambella al cacao senza usare la bilancia. Ecco che la nostra dolcissima amica Roberta Mainella ci viene in aiuto con la sua splendida e golosissima ciambella al cacao. Facilissima da realizzare e super golosa. Si può farcire con panna montata e nutella oppure mascarpone e nutella. Una delizia al palato, adatta per ogni occasione.

INGREDIENTI:
1 bicchiere di latte
1 bicchiere di olio di semi
2 bicchieri di zucchero
2 e mezzo di farina
Mezzo bicchiere di cacao amaro
3 uova intere
1bust di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
Come bicchiere usate quello classico di plastica

PROCEDIMENTO:
In una terrina battere prima le uova con lo zucchero, poi aggiungere tutti gli altri ingredienti tenendo in ultimo il lievito.
Imburrare e infarinare uno stampo (se volete farcire la ciambella meglio usare una teglia senza il buco)
Mettere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 40 minuti, fate la prova dello stecchino!

FAGOTTI CON NUTELLA E CEREALI CROCCANTI


Volete realizzare dei dolcetti in pochi minuti, e stupire i vostri amici o bambini? Ecco la ricetta perfetta per un dolce facile e veloce. Adatto per ogni occasione, come dessert del dopocena oppure per la colazione della mattina. Come realizzarli? Seguite attentamente la ricetta per realizzare i fagotti con nutella croccanti.

INGREDIENTI:
1 rotolo di pasta sfoglia
1 banana
nutella q.b.
cereali

PROCEDIMENTO:
Dividere la pasta sfoglia in 6 quadrati, in ognuno aggiungere due fettine di banana, 1 cucchiaino di nutella e un cucchiaino di cereali misti.












Chiudere a fagottino come in foto ed infornare a 200 gradi per circa 10 minuti. Una volta raffreddati cospargere di zucchero a velo. E come dico sempre FACILE E VELOCE

mercoledì 19 agosto 2015

CREMA NUTKAO FREDDA SENZA COTTURA





Creare una crema fredda senza cottura con un gusto unico ed inimitabile, da oggi sarà facilissimo, grazie a questa splendida ricetta facile e veloce. La crema nutkao fredda senza cottura, adatta per farcire dolci, cheesecake, rotoli oppure per preparare dolci al bicchiere e gelati con biscotti. Come prepararla? Bastano solo tre ingredienti ben freschi e la crema è pronta in pochi minuti.

INGREDIENTI:
175 gr di crema nutkao
250 gr di mascarpone
150 ml di panna da montare

PROCEDIMENTO:
In una terrina montate la panna per dolci, nel frattempo in una ciotola inserite il mascarpone e la crema nutkao, amalgamate i due ingredienti ed aggiungete la panna.


In pochi semplici passaggi avrete creato la fantastica crema nutkao fredda. Ora non vi resta che usarla per farcire torte e tanti altri dolcetti. E come dico sempre FACILE E E VELOCE

CHEESECAKE CON CREMA NUTKAO E PAN DI STELLE





Una meravigliosa cheesecake con crema nutkao e pan di stelle, facilissima da realizzare. La nostra dolcissima amica Rosanna Savoia ci ha deliziati con la sua torta fredda, senza cottura. Adatta per ogni occasione, specialmente durante i periodi caldi. Come realizzarla? Seguite attentamente la ricetta. Adatta per ogni occasione, dalle cene tra amici o per buffet estivi.

INGREDIENTI:
150 ml di panna
175 di nutkao
250 gr mascarpone

Base:
300 gr pan di stelle
150 gr di burro
gocciole di cioccolato



PROCEDIMENTO:
Per la farcia Rosanna ha aumentato un pó le dosi, ha messo 300 ml di panna, 200 gr di nutkao e 250 di mascarpone. Ha mescolato il mascarpone e nutkao poi aggiunto la panna montata.
Nel frattempo ha preparato il fondo biscottato usando 150 gr di burro fuso e 300 g di pan di stelle sbriciolate in un sacchettino. Foderato una teglia a cerniera con carta da forno inserito il composto per la base, vi raccomando di pressarlo. Lasciatelo un'ora in frigo dopodichè aggiungete la farcia, livellate e mettete di nuovo in frigo. Decorate con biscotti pan di stelle e gocciole di cioccolato. E come dico sempre FACILE E VELOCE...

venerdì 14 agosto 2015

CORNETTI VELOCISSIMI




State per preparare una festa di compleanno e non sapete cosa servire ai vostri ospiti? La torta è pronta, anche il salato misto, ma cosa realizzare in pochi minuti senza usare il forno? Ecco dei deliziosi cornetti ripieni di nutella super velocissimi. Facilissimi e gustosi, potrete a piacere farcirli con crema o marmellata, oppure infilarli in spiedini alternati da frutta fresca o caramelle. Ora non vi resta che seguire la ricetta.

INGREDIENTI:
1 pacco di cornetti piccoli ( io li ho acquistati all'MD)
1 barattolo di nutella
zucchero a velo q.b.

PROCEDIMENTO:
Scartare i cornetti dall'involucro e tagliarli a metà, riempirli con nutella e richiuderli, adagiarli su di un vassoio dorato e cospargerli di zucchero a velo.




Adatti per feste e buffet, e come dico sempre FACILE E VELOCE

mercoledì 5 agosto 2015

LIEVITO FATTO IN CASA PER DOLCI


Il lievito fatto in casa è realizzato aggiungendo il bicarbonato di sodio, adatto per realizzare sia dolci che salati, senza nessuna aggiunta di stabilizzanti di origine animale, quindi adatti per coloro che seguono un'alimentazione vegetariana. Il lievito fatto in casa è molto più digeribile, insapore e inodore, molto usato nei paesi anglosassoni. Ma vediamo come realizzarlo a secondo che si impieghi per i dolci o per i salati.

Lievitazione per dolci
INGREDIENTI:
90 gr di bicarbonato di sodio
180 gr  di cremor tartato
180 gr di amido di mais

PROCEDIMENTO:
In una terrina miscelare i tre ingredienti dopo averli setacciati, riporli in un barattolo di vetro. Potrete raddoppiare le dose, poichè il lievito fatto in casa per dolci si conserverà per ben 6 mesi. Per ogni 500 gr di farina usate 2 cucchiaini di lievito fatto in casa. L'effetto lievitante è istantaneo, difatti una volta attivato sarà necessario mettere subito l'impasto nel forno senza lasciarlo riposare.
Un'idea per il lievito per dolci, aggiungere una bacca di vaniglia nel barattolo.

Lievitazione di pane e dolci

Il cremor tartaro potrete usarlo come lievito sia per dolci che per salati, basterà aggiungere ad una bustina 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio su 500 gr di farina. 


Ma cos'è il cremor tartato?
Il cremor tartaro, conosciuto anche come bitartrato di potassio, è una tipologia di lievito
utilizzata sia per la preparazione dei dolci che per la panificazione. Abbinato al bicarbonato di sodio favorisce la creazione di anidride carbonica. Ed è proprio questo che farà gonfiare l'impasto.Il cremor tartaro se aggiunto agli albumi prima di montarli a neve, darà loro una consistenza soda e compatta.

Il suo impiego è adatto alla preparazione di tantissime ricette, in sostituzione del lievito vanigliato o del normale lievito per dolci. Usato dai vegetariani e dai vegani, adatto anche per le persone intolleranti ai lieviti. Ma non solo è anche adatto per le pulizie della casa
Da cosa si ricava il cremor tartaro?
Il cremor tartaro naturale si ricava dall'uva. Essendo naturale, non gonfia e non appesantisce. Inoltre, essendo completamente insapore, permette ai prodotti lievitati di mantenere intatto il loro gusto originario

Altri 2 metodi per realizzare il lievito per dolci su 500 gr di farina

1) Mescolare mezzo cucchiaino (circa 4 g) di bicarbonato con 1 cucchiaino di aceto o succo di limone più 200 ml di latte.

2) Mescolare mezzo cucchiaino di bicarbonato ( 4 g) con 250 g di yogurt.

Questo lievito istantaneo dovrà essere usato subito e non potrà essere conservato poichè non possiede conservanti.

sabato 1 agosto 2015

BOUNTY FATTI IN CASA




Quanti di voi hanno mangiato il mitico bounty? Penso tutti vero.... una delicata barretta al cocco ricoperta di un sottile strato di cioccolato al latte. Un dolcetto che fa gola a grandi e piccini. Un'icona che da anni troviamo negli scaffali dei supermercati e dei bar. Ma avete mai pensato di realizzarli in casa? Si proprio in casa, semplicemente utilizzando solo 3 ingredienti, latte condensato, cocco e cioccolato. Semplicissima la ricetta che sto per presentarvi, ora non vi resta che prendere il cocco e iniziare a creare le vostre barrette bounty.

INGREDIENTI:
latte condensato 175 gr
cocco grattugiato 100 gr
Cioccolato al latte 100 gr



PROCEDIMENTO:
In una terrina versate il cocco disidratato, aggiungete il latte condensato ed amalgamate il tutto.
Prendete una parte dell'impasto e formate delle barrette. Disponetele su di una teglia con carta da forno e riponete il tutto in frigo. L'impasto di cocco non si indurirà, ma servirà a dare la forma alle barrette per essere ricoperte di cioccolato.
Sciogliete il cioccolato a bagnomaria e fatelo raffreddare. Inseritelo in un piatto fondo, immergete le barrette di cocco aiutandovi con due forchette, rigiratele per far in modo che il cioccolato le copra interamente. Rimettete le barrette su di una teglia con carta da forno e lasciatele in frigorifero almeno 2 ore. E come dico sempre FACILE E VELOCE.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...