Breaking News

lunedì 26 ottobre 2015

COME CUCINARE IL CINGHIALE, RICETTA SEGRETA CON TRUCCHI E CONSIGLI


Chi di voi adora mangiare carne di cinghiale? Non lo mangiate perchè non vi piace il sapore? Oggi vi svelerò una ricetta segreta, anzi lo era..!!! Che cambierà il modo di gustare questa fantastica carne selvaggia. Seguite i segreti e la procedura facilissima e in poco tempo otterrete un piatto prelibato. 
Non servirà nè marinarlo nè aggiungere vino ( molti non lo tollerano per problemi allo stomaco). Vi dico solo che chi degusterà questo piatto neanche se ne accorgerà che è cinghiale.

INGREDIENTI:
2 kg di carne di cinghiale
erbe aromatiche salvia, alloro, prezzemolo, basilico
2 carote
1 sedano
1 cipolla
1 aglio
2 pomodori pelati
sale q.b
olio evo


PROCEDIMENTO:
Lavare accuratamente la carne di cinghiale tagliata a pezzettoni, metterla in una padella e coprirla con un coperchio, far andare su fuoco medio. Come detto in precedenza non servirà marinarla tutta la notte, nè aggiungere il vino durante la cottura. Ora il primo segreto, alzate il coperchio e scolate l'acqua che si sarà creata, fate questo per più volte finchè la carne non caccerà più acqua. A questo punto aggiungete prima l'olio evo, poi tutte le erbe e le verdure, mescolate bene, coprite con il coperchio e fate sigillare la carne.









Una volta fatto appassire le verdure e le erbette aggiungere il pomodoro, potete usare i pelati oppure la salsa, io consiglio i pelati ( e se li fate in casa meglio ancora) Aggiustate di sale e fate cuocere per almeno 2 ore a fuoco lento. 



Quando la carne sarà tenera spegnete il fuoco, il sugo ottenuto servirà per condire la vostra pasta fresca, consiglio le pappardelle, mentre la carne tenerissima la mangerete come secondo piatto. Ora avete la ricetta segreta per cucinare la carne di cinghiale, vi raccomando seguite alla lettera la procedura e delizierete i palati dei vostri ospiti e anche il vostro.





E come dico sempre FACILE E VELOCE
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...