Breaking News

venerdì 30 ottobre 2015

CREMINI FATTI IN CASA



Il cremino è un tipo di cioccolatino composto da tre strati di cioccolato, quelli esterni di cioccolato gianduja e quello interno di pasta di cioccolato al caffè, al limone o alla nocciola tipicamente a formare un cubo avvolto poi in una pellicola di alluminio con una fascetta di carta che riporta il marchio della ditta produttrice.
Fu inventato nella seconda metà del XIX secolo da Ferdinando Baratti. Grazie alla nostra dolce Dany Fiorino, che ci ha deliziati con i suoi cremini fatti in casa, non nella classica forma a rettangolino ma a forma di fiore e cuore. Adatti per ogni occasione, potete anche regalarli al vostro amato in una scatola rossa con un bel bigliettino all'interno. Ed ora non vi resta che realizzarli.

INGREDIENTI:
150 gr di cioccolato fondente
150 gr di cioccolato a l atte
150 gr di cioccolato bianco
100 gr di nocciole.

PROCEDIMENTO:
Sciogliere a bagnomaria tutti e tre i tipi di cioccolato separatamente, dopodichè tostare le nocciole e tritarle, passarle nel mix in modo che diventino una crema spalmabile.Dividere la pasta di nocciole ottenuta nei tre cioccolati fusi, un cucchiaio di crema di nocciole per ogni ciotola.










Amalgamare bene, se si hanno le formine in silicone iniziare aggiungendo come primo strato il cioccolato fondente, lasciare in freezer per far solidificare e continuare aggiungendo prima quello al cioccolato bianco e infine dopo averlo rimesso in freezer aggiungere lo strato di cioccolato al latte. Lasciate solidificare in freezer per almeno 1 ora. dopodichè con delicatezza sfornate i cioccolatini dallo stampo. E come dico sempre FACILE E VELOCE
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...