Breaking News

giovedì 29 ottobre 2015

TORRONE DEI MORTI AL CIOCCOLATO E WAFER




Il torrone dei morti è una ricetta tipica campana, del Giorno dei Morti e della Commemorazione. "Torrone dei morti" così chiamato in onore di Antonio da Casoria: presenti nella tradizione napoletana, sono torroni morbidi dalle dimensioni di 50-70 cm, venduti a pezzi. A differenza del torrone classico, non sono a base di miele, ma di cacao, e sono preparati in vari gusti, con nocciole o frutta secca e candita, ma anche al caffè, o altri gusti ancora. Ma vediamo la ricetta della nostra dolce amica Concetta Buschini, che ha sostituito le nocciole con i wafer. Questo dolce molto goloso, potrete farlo in qualsiasi periodo dell'anno, vi assicuro che in pochi minuti sarà finito.

INGREDIENTI:
150 Gr. Cioccolato fondente
600 Gr. Cioccolato latte
200 Gr. Nutella
150 Gr. Nocciole oppure potete usare i wafer

PROCEDIMENTO:
Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente e spennellate con quest'ultimo uno stampo da circa mezzo chilo (potrete comprare le vaschette in alluminio al supermercato s enon avete avete uno stampo apposito). Mettere in freezer e far solidificare.  Nel frattempo sciogliere a bagnomaria il cioccolato al latte, ed aggiungere la nutella e i wafer sbriciolati, se volete potete aggiunger al posto dei wafer le nocciole tostate e leggermente frantumate. Mettere in freezer per almeno 2-3 ore. 





Sformare il torrone e servire su di un piatto. Quando lo taglierete a fettine servitelo in un piattino da dolce, e come dico sempre FACILE E VELOCE
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...