Breaking News

domenica 8 novembre 2015

MINI CAPRESI A MODO MIO CON GLASSA AL LIMONCELLO


In cucina molto spesso le migliori ricette nascono da un errore o una dimenticanza, esistono vari esempi ma oggi voglio parlarvi della torta caprese. Sono sicura che tutti conoscete e apprezzate questa meraviglia per il palato, è originaria logicamente dell’Isola di Capri e si narra che nel 1920 il pasticciere Carmine Di Fiore dimenticò di aggiungere la dose di farina alla torta di mandorle che stava preparando e dopo la cottura si accorse che questa dimenticanza aveva regalato all’impasto una consistenza e scioglievolezza straordinarie! Anche io faccio parte dei fans della torta caprese ma ho avuto l’idea di queste mini capresi a modo mio, accattivanti e scenografiche nella loro forma a cuore, da servire, invece che cosparse di zucchero a velo con una profumata glassa al limoncello. Sono certa che saranno perfette per le vostre occasioni speciali o romantiche; non vi resta che provarle, non ve ne pentirete, parola di Anna!

Ingredienti:
125 gr di farina di mandorle
90 gr di zucchero fine
90 gr di burro
2 uova
50 gr di cioccolato fondente
10 gr di cacao amaro
10 gr di amido di mais
1 cucchiaio di limoncello
Per la glassa: limoncello, succo di limone e zucchero
a velo q b

Procedimento:
Montare bene le uova con lo zucchero poi fondere il cioccolato ed unirvi il burro, amalgamare, fare intiepidire ed aggiungere alle uova. Unire al composto la farina di mandorle e dopo averla ben amalgamata, anche il cacao e l'amido di mais setacciati insieme, per ultimo il limoncello. Imburrare bene gli stampini, versare il composto e cuocere a 175 gradi per 20/25 minuti a seconda della grandezza degli stampini. Una volta raffreddate, sformarle, preparare la glassa e versarla sulle capresine. Servirle con la glassa ancora leggermente fluida.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...