Breaking News

venerdì 27 novembre 2015

STRUFFOLI


Gli struffoli sono una tipica ricetta Natalizia della cucina Napoletana, facilissimi da realizzare ma davvero golosa al palato. Nonostante la loro tipicità, sembra che gli struffoli non siano stati inventati a Napoli ma che siano stati portati dai greci già ai tempi della Magna Grecia. Nella cucina greca esiste ancora una preparazione simile, i loukoumades (ghiottonerie).Un'ipotesi più probabile sull'origine degli struffoli è di derivazione spagnola.
La ricetta degli struffoli è di tradizione per il periodo natalizio: sono infatti tra i dolci più deliziosi da mangiare sotto le feste. La nostra dolce amica Carla Pernice ci ha deliziati con i suoi struffoli, super golosi, che ne dite di farli subito....


INGREDIENTI:
400 gr di farina bianca
1 arancia
1 limone
50 gr di burro
3 uova
olio di semi
30 gr di zucchero
3 cucchiai di limoncello
350 gr di miele
zuccherini colorati

PROCEDIMENTO:

In una terrina inserite la farina setacciata e al centro le uova, il burro, lo zucchero , il limoncello e la scorza grattugiata del limone e dell’arancia, impastate a mano fino ad ottenere un composto omogeneo. Fate risposare l'impasto per circa 30 minuti in frigo avvolto nella pellicola. Ora dovrete creare dei cordoncini con un diametro di un dito, tagliateli a pezzettini piccoli, non devono superare il cm. In una padella con olio abbondante friggete le palline e quando saranno dorate scolatele su carta assorbente.

Quando avrete finito di friggere tutto l’impasto, in una pentola, sciogliete il miele fino a farlo divenire liquido, spegnete il fuoco e versatevi gli struffoli e gli zuccherini colorati (potete aggiungere anche frutta e cedro candito ). Girate con un cucchiaio di legno in modo che tutti gli struffoli si impregnino di miele. Versate il composto ottenuto su di un piatto elegante, E come dico sempre FACILE E VELOCE 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...