Breaking News

venerdì 29 gennaio 2016

MARITOZZI CON LA PANNA




Volete realizzare un dolce soffice, simile ad una briosche? Vi consiglio i maritozzi del nostro grande amico Antonio Cerrito, una ricetta super collaudata. Il maritozzo è un dolce tipico del Lazio, in particolar modo della città di Roma. Consiste in una piccola pagnotta impastata con farina, uova, miele, burro e sale che, tagliata in due longitudinalmente, è solitamente farcita con abbondante panna montata. Adatto per ogni occasione farà felici tutti.


INGREDIENTI:
primo impasto:
1 bustina lievito di birra
100 gr di latte intero
100 gr di manitoba

Ingredienti da aggiungere al primo impasto dopo 30 minuti:
2 uova
400 gr manitoba
scorza di limone bio q.b
150 gr di latte
100 gr di zucchero
1 pizzico di sale
80 gr di burro
500 gr di panna montata




PROCEDIMENTO:
In una casseruola ho sciolto una bustina di lievito di birra con 100 grammi di latte intero tiepido ho aggiunto 100 grammi di manitoba ho impastato e lasciato riposare per circa 30 minuti.

Poi ho aggiunto 2 uova, la scorza grattuggiata di un limone, 400 grammi di manitoba, 150 grammi di latte, 100 grammi di zucchero un pizzico di sale e alla fine impastando 80 grammi di burro sciolto. Quindi ho fatto una palla e laho lasciato lievitare coperta in un luogo tiepido fino al raddoppio, circa 2 ore abbondanti. Ho fatto le forme di circa 100 grammi l'unae le ho posizionate nella teglia con la carta da forno e la pellicola per coprirle. Le ho fatte lievitare per circa 1 ora e poi in forno per 15 minuti a 170 .Appena sfornate spennellate con latte e zucchero a velo, tagliate in lunghezza e riempite di panna. E come dico sempre FACILE E VELOCE

mercoledì 27 gennaio 2016

FINTO PESCE





Bentrovati! Oggi la vostra Anna Castiello vi propone un'idea per una cena diversa o per un'antipasto per un'occasione particolare. Il finto pesce è veloce da preparare e molto gustoso, sarà apprezzato anche dai bambini che lo troveranno divertente. Non vi resta che prendere nota della ricetta!

Ingredienti:
3 patate medie
2 scatolette di tonno all’olio d’oliva
capperi sotto sale ed olive denocciolate q b 
sale e aromi (io salvia ed erba cipollina) q b
maionese a piacere

Procedimento:
Lessare le patate e schiacciarle, aggiustare di sale ed aggiungere gli aromi. Lasciare raffreddare poi unire il tonno tritato ed amalgamare, aggiungere i capperi dissalati e mescolare. Disporre il composto su un vassoio dandogli la forma di un pesce e porre nel frigorifero a rassodare. Decorare a piacere con altri capperi e con le olive tagliate e con la maionese se la si gradisce. Servire fresco.

DANUBIO AL CIOCCOLATO CON NUTELLA




Amate il danubio? Avete mai provato quello al cioccolato? Ecco che la nostra dolce amica Isabella Lillo ci ha deliziati con il suo goloso danubio al cioccolato ripieno di nutella. Adatto per ogni occasione, persino per la colazione della mattina dei vostri bambini. Potete anche farcirle con la crema pasticcera o marmellata di fragole. Su forza prendete la farina ed il cacao.

INGREDIENTI:
450 g di farina 00
1 uovo
60 g di burro morbido
30 g di cacao amaro
120 g di zucchero semolato
200 ml di latte tiepido
1/2 cubetto di lievito di birra
1 pizzico di sale
Nutella q.b. per la farcitura

PROCEDIMENTO:
In una ciotola setacciare la farina con il cacao e il sale. Intiepidire il latte, sciogliere il lievito con un cucchiaino di zucchero preso dagli ingredienti e mescolare a sciogliere il lievito. Formare un incavo al centro della farina e aggiungere lo zucchero, il burro, l'uovo sbattuto leggermente . Successivamente aggiungere il latte e lavorare il composto. Trasferite il composto sulla spianatoia leggermente infarinata e continuare a impastare fino ad avere un panetto morbido. Sistemarlo in una ciotola sigillato con la pellicola è metterlo a lievitare nel forno con la lucina accesa fino a raddoppiare. Una volta lievitato formare il Danubio farcito con la Nutella e farlo lievitare.



 Infine infornare a 180° per 20 minuti. E come dico sempre FACILE E VELOCE

CIAMBELLA LIGHT CON RIPIENO DI MARMELLATA




Volete realizzare un dolce light soffice e goloso? Ecco che viene in nostro aiuto la nostra dolce amica Simona Pizzo con la sua fantastica ciambella light ripiena di marmellata. Semplice da realizzare, adatta per la colazione della mattina ma anche come dopo cena. Su forza prendete la farina e la marmellata.

INGREDIENTI:
250 gr farina 00
150 gr di zucchero (per renderla ancora più light potete usare zucchero di stevia in dosi molto minori)
100 gr di burro morbido
3 uova
mezza bustina di lievito per dolci
50 ml di latte
4 cucchiai pieni di marmellata a piacere (potet usare quella light)

PROCEDIMENTO:
In una terina inserite il burro e lo zucchero e mescolare fino a ottenere una crema, aggiungere un uovo alla volta, la farina, il lievito e per ultimo il latte. Versare in uno stampo per ciambella imburrato e infarinato, metà dell'impasto poi aggiungere un velo di farina che servirà a far restare su la marmellata ma solo se si vuole mettere i quattro cucchiai di marmellata. Versare il resto dell'impasto,  se la volete bella piena come la mia allora sulla superficie aggiungete ancora un pò di marmellata che durante la cottura si unirà al resto nel centro infornare a 180° per 35 minuti a forno preriscaldato. Una volta cotta e fatta raffreddare spolverate di zucchero a velo. E come dico sempre FACILE E VELOCE

martedì 26 gennaio 2016

PASTA CON FUNGHI SALSICCIA E POMODORO




Un primo piatto diverso dal solito dal gusto unico ed inimitabile, oggi vi propongo la pasta con una salsa di pomodoro buonissima, pochi ingredienti e tanta bontà. Adatta per ogni occasione, cene, pranzi. Su forza seguite la ricetta e non ve ne pentirete.

INGREDIENTI:
500 gr di pasta fresca a scelta
2 salsicce fresche
1 cipolla
200 gr di funghi champignon precotti
1 bottiglia di salsa di pomodoro
olio evo
sale q.b

PROCEDIMENTO:
In una padella aggiungere l'olio e la cipolla tagliata a listarelle, una volta dorata inserire la salsiccia fresca sbriciolata senza pelle. Far andare finchè sarà cotta, ed aggiungere i funghi precotti. Continuare a far andare il composto per almeno 6 minuti, aggiungere la salsa di pomodoro ed il sale q.b.






Fate cucinare il sugo per almeno 40 minuti, quando si asciuga aggiungete dell'acqua. In una pentola con acqua portate a bollore e buttate la pasta, una volta cotta scolatela e conditela con la salsa ai funghi e salsiccia. Servite il piatto caldo e come dico sempre FACILE E VELOCE

BOCCONCINI SOFFICI ALLE PATATE



Bentrovati! Adoro il profumo del pane mentre sta cuocendo nel forno e voi? Fa pensare a cose buone e genuine e si attende con gioia che sia pronto. Oggi la vostra Anna Castiello vi propone dei bocconcini soffici alle patate. Sono stupendi per accompagnare le pietanze, perfetti da abbinare a formaggi ed affettati, ottimi per la merenda dei bambini o per il pranzo in ufficio. Non vi resta che provarli!

Ingredienti:
200 g di farina 00
100 g di semola rimacinata di grano duro
1 patata medio-piccola
6 g di lievito di birra fresco
¼ di bicchiere di acqua tiepida per il lievito + q b per la lavorazione
1 cucchiaino di miele
5 g di sale
olio evo q b
salvia, erba cipollina, semi di papavero e di sesamo per la rifinitura

Procedimento:
Lessare la patata, schiacciarla, aggiustare di sale e lasciare raffreddare. Sciogliere il lievito di birra nell’acqua tiepida con il miele ed attendere l’attivazione. Setacciare le farine, aggiungere la patata, il lievito, l’olio ed il sale sciolto in un po’ d’acqua. Impastare aggiungendo l’acqua tiepida necessaria, formare una palla e lasciare lievitare fino al raddoppio. Sgonfiare l’impasto, formare delle palline e ricavare la forma preferita, se necessario infarinare leggermente il tagliere e le mani. Spennellare con un’emulsione di acqua e olio, spolverizzare con i semi e gli aromi a piacere e lasciare ancora lievitare fino al raddoppio. Cuocere nel forno già caldo a 180 gradi per 25 minuti ca.

lunedì 25 gennaio 2016

NUVOLE DI STRACCHINO E SPECK AL FORNO





Bentrovati! Oggi la vostra Anna Castiello vi propone un'idea originale
salva-cena, perfetta anche per un antipasto o un buffet in un'occasione importante. Le nuvole di stracchino sono davvero soffici e gustose, una tira l'altra! Non vi resta che prendere nota della ricetta.

Ingredienti:
200 g di stracchino
100 g di farina manitoba
50 g in totale tra pecorino e parmigiano grattugiati (anche solo parmigiano)
2 uova
1/2 cucchiai di latte o panna solo se necessario
1 cucchiaino di lievito per torte salate
60/70 g di speck a fette (si può sostituire a piacere con il prosciutto)

Procedimento:
Lavorare lo stracchino e le uova fino ad ottenere una crema ben amalgamata,unire la farina setacciata con il lievito (se l’impasto fosse troppo sodo, dipende dalla consistenza dello stracchino, unire 1 o 2 cucchiai di latte o di panna) ed infine il parmigiano. Tagliare le fette di speck a striscioline ed unirle all’impasto poi con un dosatore per biscotti o con due cucchiai formare dei mucchietti sulla placca ricoperta di carta forno tenendoli ben distanziati perché lieviteranno. Cuocere a 200 gradi finché non saranno gonfie e dorate.

CHIACCHIERE CON SPUMANTE RIPIENE DI NOCCIOLA


Avete mai provato a realizzare le chiacchiere usando lo spumante? E se le facessimo farcite con crema di nocciole? Grazie alla nostra dolcissima Santa Violante che le ha preparate per noi oggi potremo fare delle chiacchiere fragranti leggere e super golose. Adatte nel periodo di carnevale, ma perchè no anche durante tutto l'anno. Ora non vi resta che realizzarle.

INGREDIENTI:
300 gr di farina
50 gr di burro
30 gr di spumante dolce
2 uova
50 gr di zucchero
zucchero a velo q.b
se volete farcirle usate la nutella 

PROCEDIMENTO:
In una terrina inserite lo zucchero, le uova la farina e lo spumante, amalgamate e continuate aggiungendo il burro. Impastate il tutto fino ad ottenere un panetto. Ora non vi resta che stenderlo su di una spianatoia, potete usare un mattarello oppure una macchina apposita che fa le sfoglie. 




Tagliare dei rettangoli usando la rotella dentata, mentre altri potete farcirli con un cucchiaino di nutella e sigillarli per bene. Friggete in abbondante olio di girasole o di arachidi, scolate su carta assorbente e dopo che si saranno freddate cospargete di zucchero a velo.





E come dico sempre FACILE E VELOCE

TORTA PAN DI STELLE SENZA GLUTINE (GLUTENFREE)



Avete problemi di intolleranza al glutine, oppure soffrite di celiachia? Ecco il dolce perfetto la torta pan di stelle senza glutine. Realizzarla è facilissimo, il suo gusto è sublime, grazie all'utilizzo dei buonissimi biscotti ContiAmo che ho utilizzato per realizzarla. Adatta per il dolce del dopocena oppure per un compleanno. Ora non vi resta che preparare gli ingredienti, e vi raccomando guardate sempre le etichette!!!


INGREDIENTI:
250 gr biscotti ContiAmo Tre Frollino con gocce di cioccolato
80 gr di margarina o burro senza glutine
250 gr di panna fresca
250 gr di mascarpone
250 gr di biscotti ContiAmo Cinque frollino con cacao e cioccolato
100 gr pasta di zucchero bianca senza glutine



PROCEDIMENTO:
Mettere i biscotti ContiAmo Tre in un sacchetto di plastica e pestarli fino a ridurli a farina, inserirli in una ciotola e aggiungere la margarina o burro fuso, amalgamare, mettere nello stampo apribile 20 di diametro dopo aver messo sul fondo un cerchio di carta da forno e schiacciarlo con le mani in modo da creare una base. Inserite il tutto con il vassoio in frigo per almeno 1 ora.






Io ho usato questo meraviglioso cerchio che si allarga a seconda della misura del dolce che volete creare. l'ho preso su amazon in un kit che vi faccio vedere qui sotto, devo dire che è utilissimo e funziona alla grande. 
Il kit contiene: Set professionale da forno 6 pezzi Piatto da torta con campana; anello per torta con gradazione variabile da 16 a 30 cm, paletta per spalmare 37 x 3 cm; separa uova; griglia per torta.





Ora potete montare la panna montata, aggiungete il mascarpone alla panna ed amalgamate il tutto usando lo sbattitore lettrico. Otterrete una crema densa.
Inserite uno strato sul fondo dello stampo, ora dovrete mettere i biscotti (simil pan di stelle) sul lato come da foto. Aggiungete gli altri biscotti ContiAmo Cinque sfarinati al centro e coprite con la crema livellandola.








Lasciate in frigo per almeno 3 ore. Prima di estrarre il dolce dallo stampo passate il cacao amaro in polvere con un setaccio.
Sformate il dolce allargando il cerchio e create con la pasta di zucchero bianco delle stelline che adagerete sopra.



 Ecco la torta pan di stelle pronta da mangiare e come dico sempre FACILE E VELOCE

domenica 24 gennaio 2016

TORTA ALLA NUTELLA CHE NON SCENDE



Quante volte avete fatto le torte con la nutella è quest'ultima è sempre scesa sotto? Tante volte vero? Ma da oggi non sarà più così grazie a questa meravigliosa ricetta della nostra dolce amica La Henry Palma, che ci ha deliziati con la sua torta alla nutella che non scende. Finalmente dosando in modo perfetto gli ingredienti realizzerete questo fantastico dolce. Adatto per ogni occasione farà felici i vostri bambini. Su forza prendete la nutella... 

INGREDIENTI:
200 gr di farina
100 gr di fecola
150 zucchero a velo
4 uova
200 gr burro
1 busta lievito
Nutella q.b.


PROCEDIMENTO:
Separate uova e albumi, sia i rossi che che i bianchi dovete montarli con lo zucchero usando le fruste elettriche. Usate per ognuno 75 gr di zucchero.
Nei rossi montati inserite il burro a temperatura ambiente e.. man mano, farina fecola e lievito setacciati insieme. Amalgamateli delicatamente con una spatola di legno mescolando dolcemente dal basso verso l'alto.  Aggiungendo pian piano anche i bianchi montati a neve ferma.
Accendete il forno a 180 gradi STATICO, imburrate e infarinate uno stampo 22/24 cm.
Versate il compostoS Sulla superficie ponete delicatamente cucchiaiate piccole di Nutella tenuta in frigo.
Ponete in forno per circa 40 minuti. Potete decorare a piacere aggiungendo cacao zucchero a velo e frutta. E come dico sempre FACILE E VELOCE.

venerdì 22 gennaio 2016

TORTA AL COCCO E NUTELLA CON TARTUFINI





Questa ottima torta al cocco e Nutella è ideale per ogni occasione.
TORTA AL COCCO E NUTELLA

Tempo di preparazione : 10 minuti
Tempo di cottura : 35 minuti
Finitura : 10 minuti
Porzioni : 12


Ingredienti :
150 gr di farina di cocco + altra per lo spolvero
150 gr di farina per dolci
180 gr di zucchero semolato
100 gr di burro a pomata
1 cucchiaino di zucchero vanigliato
200 gr di latte
1 cucchiaio di rum
3 uova medie
1 bustina di lievito per dolci
3 cucchiai colmi di nutella

Preparazione :
Preriscaldare il forno statico a 160°, imburrare ed infarinare uno stampo 26 cm, mettere lo zucchero semolato e lo zucchero vanigliato nel boccale, azionare velocità 9 per 10 secondi, aggiungere il latte, le uova, il burro, il rum, e le farine azionare velocità 6 per 40 secondi, aggiungere infine il lievito e azionare velocità 6 per 10 secondi. Trasferire il composto nello stampo ed infornare per 20 minuti a 160° e per 15 minuti a 180°, fare sempre la prova stecchino.
A cottura ultimata, lasciar leggermente intiepidire, togliere il dolce dallo stampo e metterlo sul piatto da portata.
Sciogliere la nutella a bagnomaria o nel microonde, spalmare la nutella sul dolce e spolverizzare con farina di cocco.

Tartufini al cocco e cioccolato
Tempo di preparazione : 1 ora (compresa la permanenza in frigo)

Ingredienti per circa 40 tartufini :


150 gr di biscotti oro saiwa
4 cucchiai abbondanti di farina di cocco + altra per lo spolvero
3 cucchiai abbondanti di nutella
50 gr di cioccolato al latte
150 gr di panna liquida zuccherata

Preparazione :
Tritare i biscotti e porli in una ciotola, aggiungere la nutella e il cioccolato al latte sciolto a bagnomaria o nel microonde, mescolare, incorporare la panna un po’ per volta sempre mescolando, infine aggiungere la farina dicocco, continuare fino ad ottenere un composto compatto, se occorre aggiungere ancora un po’ di farina di cocco.
Porre il composto coperto con pellicola in frigo per 10 minuti.
Togliere il composto dal frigo e formare i tartufini, spolverizzarli e porli in frigo sempre coperti almeno per 30 minuti.
Decorare con i tartufini la torta a piacere

TARTUFINI AL TIRAMISù







Questi dolcetti sono uno tira l'altro,buonissimi e veloci da fare!
TARTUFINI AL TIRAMISÙ

Ingredienti:
250 g di mascarpone
100 g di savoiardi
50 g di zucchero
Una tazzina di caffè
Cacao q.b.

Procedimento
tritate savoiardi finché non diventano una farina. Mischiare zucchero con mascarpone poi aggiungere il caffè e infine la farina di savoiardi. Mischiare tutti gli ingredienti. Fare delle palline e rotolarle nel cacao. Far riposare i tartufi almeno un'ora prima di servirli

CIAMBELLA DI ALBUMI AL LIMONE E COCCO





Ci si trova spesso con tanti albumi da consumare e non si sa mai come,questa ciambella è la risposta giusta. Molto profumata e leggera CIAMBELLA DI ALBUMI AL LIMONE E COCCO


Ingredienti:
220 g di farina
120 g di zucchero
120 g di olio di semi
50 g di farina di cocco
100 ml di acqua
50 ml di succo di limone
1 bustina di lievito
5 albumi
buccia grattugiata di un limone 

Procedimento:
In una ciotola montare a neve gli albumi. In un recipiente versare l’acqua, il succo di limone e l’olio. Poi aggiungerci lo zucchero. Unire lentamente la farina fino a formare un composto liscio, omogeneo e senza grumi. Grattugiare la buccia del limone e incorporarla al composto. Infine unire il lievito, la farina di cocco e per ultimo gli albumi facendo attenzione a non smontarli. Infornare a 160° per 45 minuti circa in forno statico


TORTA ALLO YOGURT CON MIRTILLI







Ieri avevo dei mirtilli da consumare e volevo fare qualcosa per la colazione e quindi ecco qui una torta morbidissima TORTA ALLO YOGURT CON MIRTILLI


Dosi per 8 persone
Tempi di preparazione: 15 minuti
Tempi di cottura: 35-40 minuti
Stampo da 26 cm di diametro


Ingredienti:
4 uova
200 g di burro
200 g di zuchero
250 g di farina 00
200 g di mirtilli freschi o surgellati
1 bustina di lievito
125 g di yogurt


Procedimento:
Montare il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema omogenea, aggiungere le uova una per volta. Aggiungere lo yogurt. Unire la farina setacciata e il lievito n pò alla volta. Mescolare bene e per ultimo aggiungere i mirtilli. Imburrare e infarinare uno stampo per torte di medie dimensioni e versare dentro il composto. Cuocere in forno statico a 180 gradi per circa 35-40 minuti. Appena cotta far raffreddare e spolverare con lo zucchero a velo.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...