Breaking News

lunedì 29 febbraio 2016

LISCIO PERFETTO CON I PRODOTTI VILLA BORGHINI


Avete il solito problema dei capelli indisciplinati e non sapete come fare? Adorate il liscio perfetto ma ogni volta è una vera impresa domare i vostri capelli? Da oggi non sarà più un problema grazie ai prodotti 100% made in Italy di Villa Borghini.  L'azienda nasce nel 1978, da produzione artigianale e manuale, si è specializzata in ricerca scientifica, sviluppo, produzione, marketing, formazione del personale e commercio di prodotti di altissima qualità per la cura del corpo e dei capelli.

Non sono i soliti prodotti carichi di addensanti, profumazioni, ma sono a tutt’oggi, gli unici ad essere certificati a carica batterica zero.
la prerogativa principale di Villa Borghini è salvaguardare il Consumatore Finale, e grazie alla professionalità, all'impegno è dedizione ha ricevuto Certificazioni prestigiose sulla qualità e la reale efficacia dei prodotti.

Ecco perché possono esportare i loro prodotti in tutti i Paesi del mondo.
Villa Borghini mette a disposizione dei propri clienti una miriade di prodotti, che oltre ad interessare i capelli, spaziano su creme corpo e viso. Troviamo kit trattamenti, cere, lacche, bagnoschiuma corpo, creme solari e doposole. Trattamenti antirughe e seboriducenti, davvero un'ampia scelta di prodotti qualitativamente superiori.

Ora vi vorrei parlare di come ottenere un liscio perfetto utilizzando tre prodotti della linea Villa Borghini, vi farò vedere i passi da seguire, i trucchi e i consigli per avere una chioma splendida in ogni occasione.





SEGUITE I TRE STEP:

Shampoo Liscio Perfetto ml. 200

Iniziate utilizzando lo Shampoo Liscio Perfetto, che permette di far assumere ai capelli un aspetto liscio naturale fin dal primo colpo di spazzola. Grazie alla sua composizione renderà i vostri capelli facili da lisciare, persino quelli più ribelli e crespi appariranno da subito morbidi e lucenti paragonabili a seta. Inoltre l'effetto si mantiene fino al prossimo shampoo.

COME USARLO:
Il prodotto, formulato in assenza di colori, profumi ed addensanti, si presenta liquido nella sua purezza, per questo è consigliabile applicarlo dal flacone direttamente sui capelli, altrimenti potreste sprecarne. Bisogna prima bagnare i capelli, eseguire 1 primo lavaggio massaggiando il cuoio capelluto, fino ad ottenere un’abbondante schiuma, risciacquare e ripetere per la seconda volta.

CONSIGLI:
Dopo lo shampoo applicare la Crema Rigenerante.
1 volta alla settimana appplicare Maschera Reintegrante.
Dopo l’asciugatura con spazzola e phon, se si desidera utilizzare la piastra, si consiglia di vaporizzare Eso-Defend per proteggere i capelli dalle elevate temperature. 

SECONDA FASE:

Crema Rigenerante ml. 200

Usate il condizionante dopo lo shampoo ad azione istantanea. Completa ed intensifica l’azione dello shampoo, rende i capelli morbidissimi, luminosi e facili al pettine. Grazie a specifici agenti filmogeni amplifica naturalmente la capacità di modellare i capelli. 
E' facilmente applicabile, non appesantisce il capello ed è un ottimo balsamo.

COME USARLA:
Dopo lo shampoo, tamponare l’eccesso di acqua, applicare la giusta quantità di prodotto e distribuire con un pettine sulle lunghezze per favorirne il contatto. Il prodotto non richiede tempi di posa quindi risciacquare abbondantemente e procedere alla piega desiderata.

TERZA FASE:
Glare hair fluid complex 50 ml

L'efficacia di questo spray è straordinaria, la sua azione lisciante dei capelli, denominata "glare" spray extra liscio brillante di estrema durata.
Il suo potere lisciante è usato sia dai Professionisti che dai privati, riesce a conferire alle cheratine dei capelli setosità e brillantezza.
Riduce e facilita notevolmente i tempi di messa in piega per un liscio perfetto
Potere districante istantaneo anche sui capelli più difficili

EFFETTI:
-Extra liscio
-Extra riflessi di luce
-Extra brillantezza
-Extra setosità
-Extra morbidezza
-Extra funzione anticrespo
-Studiato anche per le doppie punte


COME USARLO:
Prima della piega, dopo aver eseguito lo Shampoo, applicato la crema rigenerante, si sciacquano e tamponano i capelli, vaporizzate poche erogazioni di glare su lunghezze e punte. Distribuire aiutandovi con un pettine a denti radi e successivamente a denti stretti. Senza tempi di posa, procedere all'asciugatura dei capelli con spazzola e phon per ottenere il massimo effetto liscio brillante;

Potete usarlo anche sui capelli asciutti, erogare una piccola quantità di glare in base alla lunghezza dei capelli e pettinare per rinfrescare la piega ottenuta ed esaltare la brillantezza dei capelli.

CONSIGLIO DI UTILIZZARE 1 volta alla settimana

Keratin Repair 125 ml

Riesce in pochi minuti a riparare e ristrutturare i capelli più danneggiati e rovinati, inoltre abbinato ai trattamenti curativi VB svolge sul cuoio capelluto un' azione coadiuvante nella cura delle seborree, della caduta dei capelli ed è in grado di contrastare l’insorgenza della forfora.

Keratin Repair oltre a dare un aspetto estetico luminoso ha funzioni curative sul capello:

Funzione estetica: usato come impacco prima del lavaggio, in pochi minuti ripara e ristruttura anche i capelli più danneggiati rendendo il capello integro ed omogeneo al tatto dalla base alle punte. 

Funzione curativa: usato come impacco prima del lavaggio, se abbinato ai trattamenti curativi VB, Keratin Repair VB, grazie all’alto contenuto proteico ed antistaminico, svolge sul cuoio capelluto un’eccellente azione coadiuvante nella cura delle seborree, della caduta dei capelli ed è in grado di contrastare l’insorgenza della forfora.

COME USARLA:
Agitare bene prima dell’uso.
Per un risultato perfetto si consiglia di bagnare bene i capelli e tamponare l’eccesso di acqua, applicare la giusta quantità di prodotto e con l'aiuto di un pettine distribuirlo sia sulla cute che sulle lunghezze dalla base alle punte, attendere circa 6 minuti, quindi risciacquare abbondantemente e procedere alla detersione dei capelli con lo shampoo desiderato.

Seguendo i miei step otterrete dei capelli fantastici, un liscio perfetto, lucenti morbidi e brillanti. Ora non vi resta che acquistare visitando il sito online

PER INFO E CONTATTI:
PAGINA FACEBOOK: VILLA BORGHINI
PAGINA TWITTER: VILLA BORGHINI
SITO WEB: VILLA BORGHINI

DOLCIMESI: ABBIGLIAMENTO PER DONNE PREMAMAN E BAMBINI


Siete in dolce attesa e volete essere sempre belle e alla moda? Volete sfoggiare un look fashion mettendo in evidenza il frutto del vostro amore? Allora dovete assolutamente visitare il negozio di abbigliamento online Dolcimesi, dove troverete tantissimi modelli di maglie premaman, pantaloni premaman, miniabiti, canottiere e magliette per i bambini dai 18 ai 4 anni. Dolcimesi nasce per creare un qualcosa di nuovo ed originale per la futura mamma, i capi in vendita possono essere personalizzati. 
Realizzati in tessuto 100% cotone, morbidi e piacevoli da indossare non contengono sostanze che possano nuocere alla salute della gestante . L’eccezionale elasticità permette la massima adattabilità e vestibilità, indipendentemente dal mese di gravidanza o dalla corporatura della gestante.

Dovete fare un regalo ad una vostra amica incinta ma non sapete cosa scegliere? Fatela felice regalandole una maglietta premaman Dolcimesi, vi assicuro che sarà un dono perfetto. Potrete scegliere tra tanti articoli per la mamma, potrete personalizzarli. Inoltre troverete piccoli accessori a tema per la vostra auto delle mini t-shirt con scritte molto simpatiche, che potrete sfoggiare attaccandole esponendole sul vetro dell’automobileSono fornite con mini gruccia e ventosa.




Volete fare un regalo o colorare le giornate dei vostri bambini? Ci sono diversi modelli di t-shirt con scritte e disegni davvero unici, colorati e simpatiche, per piccoli dai 18 mesi a 4 anni.

Vorrei farvi vedere tre capi di abbigliamento che l'azienda Dolcimesi mi ha gentilmente inviato. Premettendo che quando le ho viste me ne sono innamorata immediatamente, una volta che le ho avute tra le mani non posso che confermare che sono le maglie più belle mai viste per una futura mamma. 
 

La prima maglietta è ''FRUTTO DELLA PASSIONE'' in viscosa, fresche ed eleganti. Il tessuto è leggero, morbido e piacevole da indossare. La taglia è unica. Il colore blue navy è favoloso, si presenta con due cuori dorati che aderiscono al pancione, e la scritta frutto della passione. E' leggera con maniche corte, ottimo materiale e veste benissimo. Davvero un look fashion e dolce.




La seconda maglietta gestante è '' TRE CUORI CHE BATTONO'' simpatica ed originale per vivere una gravidanza felice. Il tessuto, cotone biologico jersey + elasthan, è molto piacevole da indossare. L'elasticità del tessuto permette un'ottima adattabilità e vestibilità, indipendentemente dal mese di gravidanza o dalla corporatura della gestante. La taglia è unica, con maniche lunghe di color grigio e la scritta tre cuori che battono. E' deliziosa, un cuore grande rosa tempestato di strass sul cuore della mamma, la scritta che scende e 2 cuoricini di strass grigi, c'è anche la versione con cuoricino celeste o rosa (se conoscete il sesso del nascituro)


 

La terza maglietta è ''100% MONELLO'' per bimbo, sono il frutto di idee simpatiche e originali, un'ottima IDEA REGALO! Diversi modelli e taglie tra cui scegliere. La composizione del tessuto è 100% cotone, di color bianco. Ho preso la taglia 3-4 anni ottimo materiale e vestibilità perfetta. Cotone morbido e senza senza cuciture che potrebbero dare fastidio ai bambini. Ho scelto questa maglietta per mio nipote che è davvero un monello, ma ci sono tantissime altre frasi e figure, sia per bimbi che bimbe.
APPROFITTATE DEI SUPER SCONTI ANCORA PER POCO TEMPO POTRETE ACQUISTARE LE MAGLIETTE CHE VI HO SELEZIONATO E TANTE ALTRE ANCORA A SOLI 4,90 CON UNO SCONTO DAVVERO INCREDIBILE-----> CLICCATE QUI------- 


Pagina Facebook DOLCIMESI
Sito Web DOLCIMESI


venerdì 26 febbraio 2016

TRONCHETTO FERRERO ROCHER


 
Pochi giorni fa su istangram trovai la foto di un tronchetto favoloso, ripieno di cioccolata e ricoperta di crema e ferrero rocher. Lo condivisi sul mio profilo ed io e Santa Violante decidemmo che l'avremmo fatto. Beh io non l'ho fatto ma Santa si e ora vi mostro il suo favoloso tronchetto ferrero rocher.... Una delizia incredibile. Adatto per ogni occasione, dai compleanni alle cene importanti. ps. non è difficile anzi... Ora non vi resta che realizzarlo.

INGREDIENTI:
Per il rotolo del Tronchetto 
100 gr di farina 
100 gr di zucchero 
4 uova 
1 bustina pane angeli 
1 pizzico di sale 


PER LA CREMA:
100 gr di zucchero a velo e qualche pezzo di cioccolato fondente macinato 
500 gr di latte intero o parzialmente scremato 
2 uova 
40 gr di farina 
30 gr più o meno di cacao amaro


PER LA COPERTURA:
200 gr di panna montata
2 cucchiai di cacao amaro
granella di nocciole
ferrero rocher
e caramello



PREPARAZIONE:
Prima fase preparate la crema al cioccolato, in un pentolino inserite lo zucchero e le uova e con una frusta metallica a mano amalgamate, inserite la farina setacciata e i 30 gr di cacao amaro. In un altro pentolino mettete a riscaldare il latte, quando sarà caldo versatelo pian piano sul composto mettendo il pentolino sul fuoco, Una volta aggiunto tutto il latte continuate a mescolare in pochi minuti la crema si addenserà e sarà pronta, potete aggiungere a fine cottura del cioccolato fondente. Lasciatela raffreddare completamente. 

Ora passate alla preparazione del rotolo, in una terrina inserite lo zucchero e le uova, montate con le fruste elettriche finchè diventa spumoso e chiaro, aggiungete la farina e il lievito setacciandoli, 1 pizzico di sale e con una spatola amalgamate la farina dal basso verso l'alto cercando di non smontare il composto. Prendete una teglia copritela con carta da forno e inserite l'impasto, infornate a 160 gradi per circa 15 minuti. Sfornate il rotolo cospargetelo di zucchero a velo e copritelo con pellicola per alimenti in modo che resti umido e non si rompa mentre lo arrotolate.





ASSEMBLAGGIO DEL TRONCHETTO:
Staccate il rotolo biscotto dalla carta da forno con meticolosità per non farlo rompere, bagnatelo con del latte e aggiungete la crema, cominciate ad arrotolarlo, aiutatevi con la carta da forno, stringete bene e sigillate con la pellicola trasparente per alimenti. Lasciate in frigo per almeno 3 ore.

GLASSATURA:
Montate la panna aggiungendo 2 cucchiai di cacao amaro, le conferirà un colore nocciola e un gusto meno dolce. Ora passate su tutto il rotolo la crema al cioccolato in modo da sigillarlo come in foto.
Decoratelo con la panna e aggiungete la granella di nocciole i ferrero rocher e il caramello.

E come dico sempre FACILE E VELOCE

giovedì 25 febbraio 2016

CERCATE LO STRUDEL PIU' BUONO AL MONDO RIVOLGETEVI A COSE BUONE DI PAOLO




Quante volte vi siete recati in pasticceria per degustare dolci e cioccolatini, ma sapete che ogni pasticceria ha le sue ricette segrete, si quelle tramandate per anni. Oggi vorrei parlarvi di una pasticceria speciale, una di quelle che una volta che assaggi un suo dolce non lo dimentichi più, si parlo della pasticceria Cose Buone da Paolo. Abbiamo degustato lo strudel classico e al cioccolato più buono del mondo, una delizia che non potete immaginare. 
Lo strudel è un dolce davvero unico e particolare, se non sapientemente realizzato con ingredienti di qualità e ben dosati non avrà un buon sapore, ma grazie alle incredibili mani di Simone Baldassarra avrete sulle vostre tavole un dolce squisito, unico e particolare. (Una volta assaggiato non lo dimentichi più) 

Simone ha portato avanti la tradizione di famiglia, ereditata dal suo papà Paolo, alzandosi ogni mattina all'alba per impastare e sfornare i suoi strudel e krapfen. Fin da piccolo aiutava il padre nella sua bottega a conduzione familiare. Grazie all'incontro con il grande Alessandro Gilmozzi, Simone ha una nuova visione del suo lavoro inserendo oltre alla fantasia, ingredienti sapientemente dosati da ricette antiche di tradizione.

Infatti è lo strudel il simbolo della sua bottega, utilizzando materie prime di ottima qualità, mele Golden Delicius del Trentino Alto Adige, zucchero, gocce di cioccolato fondente, pane grattugiato, vaniglia, cannella, aroma rhum per quello al cioccolato, e pinoli, uvetta noci nella versione classica.
La pasta sfoglia realizzata con margarina senza grassi idrogenati completamente vegetale e senza lattosio, farina di grano tenero, acqua e sale.


Ma Simone non produce solo strudel all'occhiello, ma tantissimi altri tipi di dolci, particolari e di tradizione classica. Tra cui la torta di pane di segale e birra di Fiemme, la rapa rossa e lamponi, patate ricotta di capra e cioccolato, zenzero fresco e limone candito, frati m'briaghi con la grappa e tanti altri ancora.


Poi abbiamo le torte della tradizione la Linz, grano saraceno, carote la sacher e la torta di pane. Proprio grazie alla passione e dedizione di Simone la bottega riceve un premio prestigioso nel 2011 il premio Golosario come miglior locale pasticceria d'Italia.


Simone si lascia trasportare nel mondo dei dolci rendendoli parte della sua vita e quotidianità, è innovativo, giovane e con tanta voglia di creare. La sua pasticceria vanta i migliori panettoni, colombe, torroni e uova di pasqua. Propone inoltre, liquirizie Amarelli, confetti e Dragees Mucci, marmellate, succhi, le migliori assortimenti di thè nero indiano e diventa rivenditore di miele Thun.

Ora mi direte ma come facciamo ad arrivare a Cavalese? Si il luogo dove si trova la bottega di Simone... Nessun problema la pasticceria ha il suo sito online dove potrete acquistare tutte queste leccornie, le riceverete direttamente a casa.

Visitate --> COSE BUONE DI PAOLO
Pagina fans --> COSE BUONE DI PAOLO

CUORI FIOR DI FRAGOLA




Amate il fior di fragola, ma vorreste realizzarlo in casa con una ricetta facilissima? Ecco che la nostra dolce amica Dany Fiorino ci ha deliziato con i suoi cuori fior di fragola, facili e veloci. Adatti per ogni occasione, specialmente per i vostri bambini. Potete sostituire a piacere le fregole con i kiwi o pesca. Ora seguite la ricetta e realizzateli.


INGREDIENTI:
500 gr di fragole
300 gr di panna montata
2 cucchiai di zucchero



PROCEDIMENTO:
Lavate le fragole e tagliatele a pezzetti, mettetele in un frullatore con 2 cucchiai di zucchero e frullatele, tenete da parte 50 gr a pezzettini più piccoli. Prendete la panna e montatela, inserite nei pirottini in silicone un pò di purea di fragole aggiungete la panna e alcuni pezzettini di fragole. Lasciate in freezer per almeno 2 ore. 




Una volta sformati dai pirottini a cuore adagiateli su di un piatto e guarnite con fragole a fette. E come dico sempre FACILE E VELOCE

mercoledì 24 febbraio 2016

CROSTATA ALLE NOCI E CAFFè




Mi sono letteralmente innamorata di questa crostata, gli ingredienti base rimangono sempre gli stessi ma il resto può essere modificato a secondo dei vostri gusti... CROSTATA ALLE NOCI E CAFFè


Dosi per lo stampo da 28 cm
Tempi di preparazione: 20 minuti
Tempo di riposo: 60 minuti
Tempi di cottura: 30 minuti


Ingredienti per la frolla:
130 g di burro
1 uovo
250 g di farina 00
100 g di zucchero

Ingredienti per la farcia:
2 uova e 1 tuorlo
150 g di zucchero
130 g di noci tritate
100 g di farina 00
120 g di burro fuso
2 cucchiai di brandy
2 tazzine di caffè
Marmellata di ciliege
Decorare:
Zucchero a velo

Procedimento: iniziare a preparare la frolla setacciando la farina e mischiarla con lo zucchero e il burro, infine aggiungere l'uovo. Lavorare a mano l'impasto per qualche minuto finché non diventa liscio e omogeneo. Ricoprire con la pellicola trasparente e far riposare in frigo per 60 minuti. Riprendere l'impasto e stenderlo. Imburrare e infarinare una teglia e adagiarci la frolla. Spalmarci la marmellata e rimettere in frigo. Iniziate a fare la farcia: sbattere le uova e il tuorlo con lo zucchero, aggiungerci la farina e il burro fuso freddo. Per ultimo aggiungere la farina di noci,il caffè e il liquore. Versare la farcia sulla frolla e infornate a 180 gradi per 30 minuti. Spegnere il forno e far raffreddare la torta. Mettere lo zucchero a velo.



CROSTATINE MORBIDE CON CREMA AL MASCARPONE E FRAGOLINE DI BOSCO


Qualche giorno fa ero a Milano e passeggiato per le vie ho visto in un negozietto le fragoline di bosco,non ho potuto resistere e ho preso due vaschette...  CROSTATINE MORBIDE CON CREMA AL MASCARPONE E FRAGOLINE DI BOSCO



Dosi per 6 crostatine
Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti


Ingredienti per la base:

180 g di farina 00
100 g di zucchero semolato
3 uova
3 cucchiai di latte intero
1 bustina di lievito istantaneo per dolci
50 g di Burro
1 pizzico di sale
Ingredienti per la crema:

250 g di mascarpone
250 g di ricotta
1 tuorlo
200 g di zucchero semolato
10 g di fecola di patate

Ingredienti per decorare:

200 g di fragoline di bosco
zucchero a velo q.b.
6 foglie di menta
gelatina in spray (facoltativa)
Procedimento:

Iniziare a preparare le CROSTATINE MORBIDE CON CREMA AL MASCARPONE E FRAGOLINE DI BOSCO partendo dalla base. Preriscaldare il forno a 170° C. Imburrate abbondantemente 6 stampini per crostate. Sciogliere il burro a bagnomaria e lasciatelo raffreddare. A parte setacciare la farina. In un’altra ciotola montare a crema le uova con lo zucchero semolato ed aggiungeteci prima il burro fuso freddo a filo ed il latte; poi il pizzico di sale, la farina setacciata ed infine il lievito. Continuate a lavorare fino a che tutti gli ingredienti non saranno amalgamati per bene. Versate il composto negli stampini imburrate ed infornate per 15-20 minuti circa ( regolatevi in base al vostro forno ).
Trascorso il tempo di cottura, lasciatele raffreddare bene prima di toglierle dagli stampini. appena tolti capovolgete le crostatine e appoggiatele su una gratella. Iniziate a fare la crema: in una ciotola mettere la ricotta, il tuorlo, lo zucchero semolato e la fecola di patate e amalgamate il tutto prima con un cucchiaio di legno e poi con le fruste elettriche. Unite quindi il mascarpone e mescolate la crema con una spatola. Riprendete le crostatine capovolte e con l’aiuto di una sac- a -poche versatevi la crema al mascarpone e ricotta ben fredda, livellatela e guarnite con fragoline di bosco lavate e spuntate e menta fresca. Per rendere le crostatine ancora più lucide potete spruzzarci della gelatina in spray.



CAMILLE CON MANDORLE


Da quando ho la passione per la cucina sto cercando di non comprare più nulla ma rifare in casa le cose che amo e anche questa volta l'ho fatto con queste buonissime CAMILLE CON MANDORLE

Dosi: per 12 camille
Ingredineti:
300 g di carote
100 ml di olio di semi
70 g di mandore tritate
200 g di zucchero semolato
180 g di farina 00
50 g di fecola di patate
2 uova
scorza grattugiata di mezzo limone
mezza bustina di lievito istantaneo per dolci

Procedimento: Iniziare a preparare le Camille lavando bene le carote e sbucciarle. Grattugiare le carote e passarle in un robot da cucina insieme all'olio di semi, finchè non diventa una purea. In una ciotola montare le uova con lo zucchero, aggiungere la purea di carote, le mandorle tritate, la farina, la fecola e il lievito setacciati e mischiare per bene tutti gli ingredienti. Ingine aggiungere la buccia grattugiata di mezzo limone. Versare nei pirottini da muffin il composto e infornare a 180 gradi per circa 20 minuti. Ottimi per la colazione e la merenda dei bambini





BROWNIES AGLI OREO



Ok se avete problemi con gli zuccheri o siete a dieta non guardate questa ricetta, si ingrassa solo a guardare questi golosissimi BROWNIES CON OREO

Ingredienti:
300 g di cioccolato fondente
4 uova
160 gr di burro
2 confezioni di oreo
4 cucchiai di farina
Mezza bustina di pane angeli


Procedimento:
Sciogliere il cioccolato fondente con il burro, a fiamma dolce. Una volto sciolto lasciate raffreddare. Aggiungere le uova, una alla volta, e mescolate con una frusta a mano rendendo il tutto un composto omogeneo. Aggiungere i cucchiai di farina setacciata e mescolate, aggiungete il lievito.
Continuate a mescolare fino ad ottenere un composto liscio. Foderare uno stampo quadrato con carta da forno e versare il composto.
Prendere una confezione di biscotti Oreo e sistemarli, spezzandoli a metà, in modo scomposto su tutto il brownie e spingeteli verso il fondo. Infornate a 170 gradi per 10 minuti, prendete lo stampo e disponete altri Oreo, sempre divisi a metà, su tutta la superficie e infornate di nuovo per altri 10/15 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare, tagliate poi dei quadrati e servite.





martedì 23 febbraio 2016

ROSA DI CHEESECAKE CON PANNA, RICOTTA E MASCARPONE


Bentrovati! Oggi la vostra Anna Castiello vi propone una rosa da tuffarcisi dentro... Amate panna, ricotta e mascarpone? Non vi resta che prendere nota della ricetta per realizzare questo dolce scenografico e goloso!

Ingredienti:
Per la base:
150 g di biscotti digestive
90 g di cioccolato fondente (io al 75%)
60 g di burro
25 g di riso soffiato croccante
Per la farcia:
250 g di mascarpone
250 g di ricotta
250 g di panna fresca
6 cucchiai ½ di zucchero vanigliato (5 per la crema di ricotta e mascarpone ed il resto per la panna)
2 cucchiai di nutella

Procedimento:
Tritare i biscotti finemente, fondere il cioccolato ed aggiungere il burro poi unire i biscotti ed il riso soffiato ed amalgamare. Disporre il composto sul fondo di uno stampo a cerniera (20/22 cm) foderato di carta forno e compattare, mettere nel frigorifero a rassodare. Nel frattempo lavorare il mascarpone e la ricotta con la dose di zucchero indicata e montare la panna con lo zucchero rimanente. Unire la panna al composto mescolando dal basso verso l’alto per non smontarla, mettere ⅓ del composto in un’altra ciotola ed unire la nutella senza mescolare completamente. Prendere la base dal frigorifero e ricoprirla con la crema con nutella, sovrapporre la crema bianca decorando a piacere (io ho creato l’effetto di una rosa) e mettere nel frigorifero per farla rassodare. Prima di servire decorare a piacere con un paio di cucchiaini di nutella leggermente intiepidita per renderla fluida.

CROSTATA AL LIMONE DELLO CHEF ANTONIO CERRITO




Questa è una deliziosa crostata con crema al limone, ma non la solita crema pasticcera ma una crema diversa dal solito. Vi assicuro che il risultato è più che fantastico. Grazie al nostro chef Antonio Cerrito che ci ha deliziati con la sua crostata al limone, ora sarà facile per tutti noi fare un  figurone con gli ospiti. Su forza provatela e poi lasciatemi un messaggio.

INGREDIENTI Per la pasta frolla: 
300 farina 
150 zucchero 
100 burro 
1 uovo 
1 tuorlo 
mezza bustina di lievito 

INGREDIENTI Per la crema: 
il succo di 2 limoni piu la scorza 
2 uova 
20 grammi di burro 
100 grammi di zucchero

PROCEDIMENTO:
Impastare tutti gli ingredienti per ottenere la frolla e dividerla in 2 panetti una un pò più grande e una un pò più piccola, conservarla in pellicola trasparente in frigo per 30 minuti in frigo.
Per la crema tritare la scorza dei limoni aggiungere il succo dei limoni le uova il burro e lo zucchero e cuocere fino a bollore, poi far raffreddare.
Riprendere l'impasto e stendere il panetto grande su un foglio di carta forno e senza toglierlo dalla carta posizionare sulla teglia.Posizionate e mettete la crema fredda. Quindi fate la stessa cosa con il panetto piccolo. La posizionate sulla crema e la richiudete ai bordi con cura. Poi in forno a 180 per 30 minuti circa. Quando esce la spolverate con lo zucchero a velo.

E come dico sempre FACILE E VELOCE

lunedì 22 febbraio 2016

PASTA ONDENELLE AL VINO ALTOATESINO CON SPECK E VERDURE MISTE



Oggi ho preparato un primo piatto davvero speciale, una pasta Ondonelle con Lagrein (Vino Altoatesino) accompagnata da un prelibato sugo con speck e verdure miste. Il sapore di questa pasta è adir poco favoloso, s evolete stupire i vostri ospiti ve lo consiglio.
La pasta Ondonelle con Lagrein  è preparata con uova fresche, gli ingredienti vengono scelti accuratamente. La produzione viene effettuata con semola di grano duro bio. Non viene aggiunto nessun genere di conservanti e coloranti. Per la nostra salute ci vuole occhio a ciò che si mangia, Se volete essere sicuri e puntare alla qualità affidatevi a GUSTOS
Se amate l'Alto Adige e i suoi fantastici prodotti affidatevi a Gustos, il negozio online specializzato nella vendita dei prodotti alimentari dell'Alto Adige. Troverete tutti i migliori prodotti tipici, dallo speck affumicato secondo l‘antica tradizione a il “Vinschgerl“, il pane di segale tipico altoatesino. lo “Schüttelbrot“, è quel pane di segale piatto, croccantissimo, formaggi, canederli succhi di frutta e dolci come lo strudel.

INGREDIENTI:ee
300 gr di salsa di pomodoro già cotto
200 gr di zucchine e carote
sale q.b

PROCEDIMENTO:
Prepariamo il sugo, in un tegamino aggiungete l'olio e lo speck a sctriscioline, inserite le verdure saltate in padella precedentemente. Fate rosolare lo speck con le verdure ed aggiungete il pomodoro già cotto, ne basteranno 300 gr fate andare per altri 5 minuti e spegnate il fuoco.










Riempite una pentola di acqua, portate ad ebollizione e salate, inserite la pasta Ondonelle, cuocerà in soli 5 minuti. Scolate e trasferite in un piatto grande da portata, amalgamate il sugo e servite ben caldo.
Qualche altra idea che posso proporvi sono questi semplicissimi finger food oppure questa classica zuppa di lenticchie accompagnata dai schutterlbrot tipico pane sudtirolese


 Come dico sempre FACILE E VELOCE 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...