Breaking News

giovedì 25 febbraio 2016

CERCATE LO STRUDEL PIU' BUONO AL MONDO RIVOLGETEVI A COSE BUONE DI PAOLO




Quante volte vi siete recati in pasticceria per degustare dolci e cioccolatini, ma sapete che ogni pasticceria ha le sue ricette segrete, si quelle tramandate per anni. Oggi vorrei parlarvi di una pasticceria speciale, una di quelle che una volta che assaggi un suo dolce non lo dimentichi più, si parlo della pasticceria Cose Buone da Paolo. Abbiamo degustato lo strudel classico e al cioccolato più buono del mondo, una delizia che non potete immaginare. 
Lo strudel è un dolce davvero unico e particolare, se non sapientemente realizzato con ingredienti di qualità e ben dosati non avrà un buon sapore, ma grazie alle incredibili mani di Simone Baldassarra avrete sulle vostre tavole un dolce squisito, unico e particolare. (Una volta assaggiato non lo dimentichi più) 

Simone ha portato avanti la tradizione di famiglia, ereditata dal suo papà Paolo, alzandosi ogni mattina all'alba per impastare e sfornare i suoi strudel e krapfen. Fin da piccolo aiutava il padre nella sua bottega a conduzione familiare. Grazie all'incontro con il grande Alessandro Gilmozzi, Simone ha una nuova visione del suo lavoro inserendo oltre alla fantasia, ingredienti sapientemente dosati da ricette antiche di tradizione.

Infatti è lo strudel il simbolo della sua bottega, utilizzando materie prime di ottima qualità, mele Golden Delicius del Trentino Alto Adige, zucchero, gocce di cioccolato fondente, pane grattugiato, vaniglia, cannella, aroma rhum per quello al cioccolato, e pinoli, uvetta noci nella versione classica.
La pasta sfoglia realizzata con margarina senza grassi idrogenati completamente vegetale e senza lattosio, farina di grano tenero, acqua e sale.


Ma Simone non produce solo strudel all'occhiello, ma tantissimi altri tipi di dolci, particolari e di tradizione classica. Tra cui la torta di pane di segale e birra di Fiemme, la rapa rossa e lamponi, patate ricotta di capra e cioccolato, zenzero fresco e limone candito, frati m'briaghi con la grappa e tanti altri ancora.


Poi abbiamo le torte della tradizione la Linz, grano saraceno, carote la sacher e la torta di pane. Proprio grazie alla passione e dedizione di Simone la bottega riceve un premio prestigioso nel 2011 il premio Golosario come miglior locale pasticceria d'Italia.


Simone si lascia trasportare nel mondo dei dolci rendendoli parte della sua vita e quotidianità, è innovativo, giovane e con tanta voglia di creare. La sua pasticceria vanta i migliori panettoni, colombe, torroni e uova di pasqua. Propone inoltre, liquirizie Amarelli, confetti e Dragees Mucci, marmellate, succhi, le migliori assortimenti di thè nero indiano e diventa rivenditore di miele Thun.

Ora mi direte ma come facciamo ad arrivare a Cavalese? Si il luogo dove si trova la bottega di Simone... Nessun problema la pasticceria ha il suo sito online dove potrete acquistare tutte queste leccornie, le riceverete direttamente a casa.

Visitate --> COSE BUONE DI PAOLO
Pagina fans --> COSE BUONE DI PAOLO
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...