Breaking News

domenica 20 marzo 2016

GHIRLANDA PASQUALE



Bentrovati! Siccome si respira già aria di Pasqua, oggi la vostra Anna Castiello vi propone un'idea per il centro-tavola pasquale. È originale e scenografica ed i vostri ospiti dopo averla ammirata potranno assaggiarla! Non vi resta che prendere nota della ricetta per poterla realizzare.

Ingredienti:

300 g di farina 00
6 g di lievito di birra fresco
¾ di bicchiere di acqua tiepida + q b 
1 cucchiaino di miele
10 ml di olio evo
4,5 g di sale

Procedimento:

Sciogliere il lievito di birra nell’acqua tiepida con il miele ed attendere l’attivazione. Impastare tutti gli ingredienti e lasciare lievitare fino al raddoppio. Sgonfiare l’impasto, tagliarne un pezzetto della grandezza necessaria a formare due palline ed arrotolare il resto formando un filoncino sottile all’incirca del diametro di una baguette. Bagnare con acqua le due estremità e congiungerle formando un anello, poi con le forbici tagliare trasversalmente l’impasto ogni 3 cm ca formando delle punte che andranno rivolte all’esterno
( come da foto). Infarinare leggermente, appoggiare la ghirlanda sulla placca ricoperta di carta forno e lasciare nuovamente lievitare per 30/40 minuti. Cuocere nel forno già caldo a 180 gradi per 25/30 minuti. Quando le due palline saranno a loro volta lievitate, assottigliarle leggermente ottenendo due ovali poi con la punta delle forbici pizzicare la pasta tagliando la parte racchiusa tra le lame per due volte. Sollevare leggermente ed arrotondare (come da foto) per ottenere le orecchie dei coniglietti. Con uno stecchino evidenziare occhi e nasino, cuocere a 180 gradi per 20 minuti.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...