Breaking News

giovedì 13 aprile 2017

COLOMBA RUSTICA VELOCE

Avete poco tempo a disposizione ma volete creare un piatto salato che delizierà i vostri ospiti? Ecco la ricetta perfetta per la vostra Pasqua, una colomba versione salata e velocissima da realizzare. Un grazie va alla nostra amica Kekka Siciliano che ci ha proposto questa delizia.

Vi assicuro che farete un figurone, ora non vi resta che realizzarla.



INGREDIENTI:
3 uova
1 vasetto di yogurt bianco
125 ml di olio di semi di girasole
125 gr di parmigiano grattugiato
380 gr di farina 00
125 ml di latte
1 bustina di lievito istantaneo pane angeli pizzaiolo
150 gr di prosciutto cotto o salame (potete anche metterne metà di uno e metà dell'altro)
150 gr di scamorza o galbanino o altro formaggio a pasta filante
decorare con granella di nocciole oppure olive nere 



PROCEDIMENTO:
In una terrina inserite le uova con lo yogurt ed amalgamate con una frusta metallica a mano. Inserite il latte, poi continuate con il formaggio e per ultimo la farina setacciata con il lievito. Impastate il composto ed inserite gli affettati e il formaggio a tocchetti, trasferite in uno stampo di carta per colomba (aggiungete a piacere granella di nocciole oppure olive nere senza nocciolo) ed infornate a forno già preriscaldato per circa 40 minuti a 180 gradi.




PAVLOVA

Oggi la nostra Antonella Carlusti ci ha deliziati con la sua nuova creazione la pavlova, una meringa di origine australiana, che ha una particolarità nella parte esterna è croccante mentre all'interno ha un cuore morbido e goloso. Possiamo poi farcirla con panna montata e frutta fresca. Vi assicuro è un tripudio di bontà. Ora non vi resta che prepararla e stupire i vostri ospiti.


INGREDIENTI:
6 albumi
250 gr di zucchero
300 ml di panna per dolci
300 gr di fragole oppure frutta a vostra scelta
80 gr di mirtilli
1 cucchiaino di cremor tartaro
1 cucchiaino di aceto di mele
1 cucchiaio di fecola di patate o maizena
1 pizzico di sale
foglioline di menta
PROCEDIMENTO:
Usate uova a temperatura ambiente, separate gli albumi dai tuorli e montate i bianchi insieme ad un pizzico di sale. Quando saranno ben montati aggiungete un cucchiaio per volta lo zucchero setacciato insieme alla fecola ed il cremor tartaro (vi raccomando di inserire gli ingredienti sempre montando gli albumi). 

Aggiungete la fecola e continuate a montare la meringa, finchè non la vedrete lucida e liscia.
Accendete il forno a 250 gradi, nel frattempo prendete una teglia e rivestitela con carta da forno, disegnate un cerchio al centro e capovolgete. 




Ora non vi resta che spalmare la meringa sulla superficie della carta forno imburrata, cercando di seguire il cerchio e creando dei bordi più alti lateralmente. ( ricordate che al centro andrà farcita con la panna montata.
Abbassare la temperatura del forno, e cuocere la meringa a 110 gradi per 1 ora e 15 in forno statico.
Una volta cotta, chiudete il forno e lasciate lo sportello semichiuso, per farla raffreddare.

Ora non vi resta che farcirla, con la panna montata e la frutta tagliata a fettine. E come dico sempre FACILE E VELOCE


DRIP CAKE


Avete mai realizzato la drip cake? Ancora no? Ecco il momento perfetto per farla. E' una torta di origine australiana, di solito a più piani e ben alta. Si farcisce all'interno mentre nella parte esterna si ricopre con crema al burro, ganache oppure come ho fatto io con della panna montata. La particolarità e la salsa al cioccolato che viene versata sopra e si fa colare dai lati.
Adatta per un compleanno o feste importanti. Ora non vi resta che realizzarla!!


INGREDIENTI BASE TORTA:
300 gr farina
300 gr di zucchero
250 ml di latte
125 gr di burro
6 uova
75 gr di cacao amaro
1 vanillina
1 bustina di lievito per dolci

INGREDIENTI FARCIA:
500 gr di mascarpone
4 cucchiai di nutella
50 gr granella di nocciole 

INGREDIENTI DECORAZIONE:
500 gr panna montata
200 gr di cioccolato fondente
5 fragole grandi

PROCEDIMENTO:
Iniziamo col preparare la crema, in una terrina inseriamo il mascarpone e amalgamiamolo in modo che diventi cremoso, aggiungiamo la nutella e la granella di nocciola e mescoliamo finchè otterremo una crema densa e vellutata. Lasciamola in frigo coperta da pellicola.



Ora prepariamo le due basi utilizzando questo stampo------ QUI In una terrina inserite le uova con lo zucchero e montate con lo sbattitore elettrico per almeno 10 minuti fino ad ottenere un composto gonfio, aggiungete il burro fuso e tiepido non caldo, poi il latte e il cacao in polvere.



Come ultimi ingredienti la vanillina, la farina poco per volta e la bustina di lievito setacciata come la farina.


Versate l'impasto nelle teglie cuore imburrate e infarinate, se avete la possibilità di cuocerle insieme altrimenti infornate prima una e poi l'altra. Mentre una è in forno l'altra mettetela in frigo. Io le ho infornate insieme. ( in quella più grande mettete più impasto)
Infornare a 160 gradi per circa 30 minuti, ma fate la prova stecchino verso i 25 minuti e regolatevi in base al vostro forno.




Una volta cotte entrambi le basi sfornatele dalla teglia, abbiate un accorgimento devono avere la stessa altezza per formare un cuore perfetto all'interno, quindi livellate. Lasciate raffreddare.





Bene ora dobbiamo farcire il dolce aggiungendo la crema su entrambe la parti interne. Non vi resta che mettere una parte sull'altra facendole ben combaciare, attenzione a non mettere le parti inverse altrimenti il cuore potrebbe venire al contrario.
Decoriamola con la panna, usando una spatola adatta. Creiamo una superficie liscia senza imperfezioni.
Mettiamo la torta in frigo per un'ora, così da farla raffreddare.
Sciogliamo il cioccolato o bagnomaria oppure nel microonde che lo renderà molto più fluido, versiamolo in una piccola teiera con beccuccio che ci servirà per colarla sulla torta.

Ora non ci resta che colarla prima lungo il bordo, non esagerando naturalmente e poi sulla parte centrale, con la spatola andremo a livellarla solo sopra. Non toccate le colature. Alla base decorate con ciuffi di panna, Una volta che vedrete il cioccolato un pò rappreso create delle decorazioni anche sulla parte superiore.
Adagiate le fragole precedentemente ricoperte di gelatina. (io uso la gelatina SPRAY che potete trovare QUI 
Ecco pronta la spettacolare drip cake, non vi resta che tenerla in frigo e servirla al momento giusto per stupire i vostri ospiti.

E come dico sempre facile e veloce.

venerdì 24 marzo 2017

TORTA ALLA FRUTTA CON CREMA AL LIMONE


Questa volta abbiamo preparato una torta speciale, arrivata la primavera cosa c'è di più buono che una torta farcita con frutta fresca? Ed ecco cosa ho creato, un meraviglioso dolce con all'interno crema al limone e tante fragole e kiwi.
Adatta per un compleanno o un buffet, facile da realizzare e buonissima..!!! Ora non vi resta che seguire la ricetta.

INGREDIENTI:
300 gr di farina
300 gr di zucchero
6 uova
1 bustina di lievito
vanillina o vaniglia
scorza grattugiata di limone

CREMA AL LIMONE:
2 uova
1 litro di latte
scorsa grattugiata limone
1 fialetta limone
140 gr farina
200 gr di zucchero (va bene anche 180)
vaniglia

DECORAZIONE:
500 ml di panna da montare
500 gr di fragole
6 kiwi
gelatina spray

BAGNA:
acqua
zucchero
limoncello

PROCEDIMENTO:
Prepariamo il pan di spagna, montiamo con lo sbattitore le uova con lo zucchero e la vanillina per almeno 20 minuti. Ora aggiungiamo la farina setacciata il lievito e la scorza di limone. Amalgamate tutti gli ingredienti e trasferite il composto in una teglia quadrata imburrata e infarinata. In forno a 180 gradi per circa 30 minuti, controllate la cottura.

Prepariamo la crema al limone, in un pentolino mettiamo a scaldare il latte, nell'altro pentolino inseriamo le 2 uova con lo zucchero ed amalgamiamo, aggiungiamo la farina la fialetta al limone e la scorza grattugiata. Quando il latte sarà caldo aggiungetelo al composto e mescolate per bene, fate andare su fuoco medio finchè in 4 minuti si addenserà. Fatela raffreddare.

Passiamo all'assemblaggio della torta, tagliamo il pan di spagna e posizionatelo all'interno dello stampo dove lo avete cotto, prima inserite la pellicola trasparente servirà per tirarlo fuori. Aggiungere la bagna e poi al crema al limone, abbondate. Coprire con l'altro strato di pan di spagna e bagnare sopra. Coprire con la pellicola e metterlo nel frigorifero per tutta la notte. Il giorno dopo potete decorarla con la panna montata e la frutta. Ora non vi resta che spruzzare sopra la gelatina spray Fabbri, è comodissima.
E come dico sempre FACILE E VELOCE

lunedì 20 marzo 2017

TORTA RICOTTA E CAFFE' DI ANTONIO CERRITO



Questa torta è super golosa, tenera e soffice, una volta che l'avrete realizzata vi assicuro sarà un enorme successo. Tutto merito del nostro grande chef Antonio Cerrito, che ci delizia ogni giorno con le sue favolose ricette. Ora non vi resta che provarla.

INGREDIENTI:
450 gr di ricotta pecorina 
360 gr di zucchero 
6 uova 
280 gr di farina
40 gr di cacao amaro 
160 gr di burro fuso 
2 tazzine di caffè 

2 cucchiai di borghetti1 bustina di lievito

FARCIA:
250 gr di mascarpone
200 gr di panna
3 cucchiai di zucchero a velo
1 tazzina di caffè

PROCEDIMENTO: 
Ho fuso il burro, nel frattempo montato lo zucchero e ricotta, poi ho ,unito le uova e la farina e tutto il resto, alla fine il burro il caffè ed il liquore. Ho amalgamato sempre con le fruste elettriche ed ho messo in teglia con cerniera foderata di carta forno. 30 minuti a 170 poi ho sfornato è fatto raffreddare.
Ora non resta che guarnirla all'interno con crema al caffè che si ricava amalgamando una tazzina di caffè con 250 di mascarpone e 3 cucchiai di zucchero a velo, poi ho aggiunto 200gr di panna. Dopo averla farcita  decorare la torta con dei ciuffi di crema e lasciarla in frigo per 30 minuti.
Usate una Teglia da 32 oppure dimezzando la dose una teglia 23. E come dico sempre FACILE E VELOCE

martedì 14 marzo 2017

PROFITEROLES RIPIENI DI CREMA AFFOGATI NEL CIOCCOLATO DI ANTONIO CERRITO


Come non potevamo pubblicare questa super delizia del nostro chef Antonio Cerrito, un dolce stragoloso che allieterà le vostre giornate anche quelle più tristi. Adatto in ogni occasione, anche per una cena a lume di candela con il vostro amato. Ora non vi resta che realizzarlo.

INGREDIENTI:
250 ml di acqua
100 gr di burro
1 pizzico di sale
scorza di limone grattugiata
150 gr di farina
4 uova intere (SI CONSIGLIANO ALLEVATE A TERRA E NON DI FRIGO)

INGREDIENTI CREMA:
1 litro di latte
250 gr di zucchero
120 gr di farina
6 tuorli
1 pizzico di cannella
vaniglia 
strega q.b.

INGREDIENTI COPERTURA:
500 ml di panna
200 gr di cioccolato o nutella


Potete seguire la ricetta delle zeppole di ANTONIO CERRITO cliccando QUI, oppure potete comprarli già pronti.

Dopo aver realizzato i bignè, prepariamo la crema per il ripieno. Scaldare un litro di latte, nel frattempo mescolare 250 grammi di zucchero 120 grammi di farina 6 tuorli un pizzico di cannella ,vaniglia,è un po' di strega.

Aggiungere a filo sul composto il latte caldo e mescolare continuamente sul fuoco finchè addensa. Spegnere la crema e far raffreddare dopo averla coperta con pellicola trasparente. Quando ancora tiepida riempite i bignè così da renderli subito morbidosi. Ora non resta che preparare la copertura, montare parzialmente la panna ed aggiungere il cioccolato fuso oppure la nutella, mescolare 
fino al raggiungimento della colata ideale per immergere i bignè, naturalmente se è troppo densa aggiungere un po' di panna o viceversa un po' di cioccolato. Immergere i bignè nella crema di copertura e adagiarli su di un vassoio creando una cupola.

Guarnire con ciuffi e ovetti, potete anche spolverizzare di cacao. Lasciare il dolce in frigo per almeno 3 ore prima di servirli. Vi assicuro sono fenomenali E come dico sempre FACILE E VELOCE



lunedì 13 marzo 2017

CESTINI DI PANCARRE' RIPIENI




Avete mai pensato di creare dei cestini con il pancarrè? Guardate che meraviglia ha creato la nostra dolcissima amica Santa Violante, che con pochi ingredienti ha realizzato un antipasto non solo buono ma di grande effetto visivo. Adatti per cene importanti, dove volete stupire i vostri ospiti, oppure da servire come aperitivo.... su forza realizziamoli insieme


INGREDIENTI:
1 pacco di pancarrè
4 wuster
8 mozzarelline
8 fette di salame
2 fette di prosciutto cotto
8 pirottini in alluminio
burro q.b

PROCEDIMENTO:
Prendete le fette di pancarrè e con il mattarello cercate di stenderle senza romperle. Ora dovete passare un pò di burro nei pirottini e inserite le fette come vedete in foto, così da formare dei cestini.





Aggiungete una fetta di salame oppure del cotto, e una mozzarella al centro, mentre sui lati aggiungete delle rondelle di wuster così da formare un fiore. 







Ora non vi resta che adagiare i pirottini su di una teglia e mettere in forno a 160 gradi per circa 15 minuti. Vi assiucro che sono buonissimi e facilissimi. E come dico sempre facile e veloce

TORTA CHEESECAKE AI TRE CIOCCOLATI DI ANTONIO CERRITO


Avete mai provato a realizzare una cheesecake ai tre cioccolati? Non l'avete mai fatta.... bene è arrivato il momento giusto per farla. Grazie al nostro chef Antonio Cerrito che ci propone i suoi fantastici dolci, e ci dà la possibilità di ricrearli, sarò semplicissimo realizzarla.
E' un dolce super goloso, grazie ad una base di biscotto e ai tre strati formati da ben tre tipi di cioccolato, fondente, al latte e bianco. Adatto per una serata importante ma ottimo anche per una festa di compleanno. Se volete stupire i vostri ospiti dovete assolutamente realizzarla. Ora non perdiamo tempo prezioso, ecco a voi la ricetta....

INGREDIENTI:
100 gr di burro
200 gr di digestive
200 gr di cioccolato bianco
200 gr di cioccolato al latte
200 gr di cioccolato fondente

INGREDIENTI DA AGGIUNGERE AD OGNI CIOCCOLATO
150 ml di latte intero
200 ml di panna
1 bustina di tortagel

PROCEDIMENTO:
Prima di tutto realizziamo la base, con 200 gr di biscotti digestive ben tritati e 100 gr di burro fuso, amalgamiamo e inseriamo il composto all'interno di uno stampo a cerniera dove avremo inserito della carta forno sulla base.
Lasciamo la base in frigo e nel frattempo prepariamo il primo strato al cioccolato bianco.
In un pentolino inseriamo 200 grammi di cioccolato bianco, 150 di latte intero e 200 ml di panna, portare ad ebollizione per un minuto, fare intiepidire, e mentre è ancora calda mettere una bustina di tortagel. Versare il composto sulla base biscotto e rimettere in frigo finchè si rapprende, circa un'ora.

Creare gli altri strati nello stesso modo, 200 gr di cioccolato al latte, 200 di panna e 150 ml di latte, aggiungere la bustina di tortagel e versare sullo strato di cioccolato bianco già ben rappreso, rimettere in frigo.
L'ultimo strato sarà quello al cioccolato fondente, naturalmente stesso procedimento!! Ora non vi resta che lasciare la torta cheesecake ai tre cioccolati per almeno 3 ore in frigo, dopodichè potrete sformarla dallo stampo e servirla su di un elegante piatto.
E come dico sempre FACILE E VELOCE

DOLCETTI AL LIMONE DI ANTONIO CERRITO


Avete mai visto dei dolcetti al limone così belli e buoni? Ancora no? Eccoli pronti per voi i meravigliosi dolci al limone del nostro grande chef Antonio Cerrito. Dei golosi dolci, uno tira l'altro e in pochi minuti saranno finiti. Adatti per ogni occasione, anche per le feste di compleanno, buffet, feste di laurea.
Ora non vi resta che provarli, seguite attentamente la ricetta.

INGREDIENTI PER LA FROLLA:
750 farina
4 uova 
300 zucchero
200 burro
1 bustina di lievito 
1 scorza di limone grattugiata


INGREDIENTI PER LA BAGNA:
200 gr di limoncello
500 gr di acqua

INGREDIENTI PER LA FARCIA:
140 gr di burro
4 uova
4 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di maizena
mezza scorza di limone
500 ml di latte

PROCEDIMENTO:
Prima di tutto dovete preparare la frolla, in una terrina inserite la farina al centro mettete le uova il burro e lo zucchero, la bustina di lievito e la scorza grattugiata. Impastate finchè otterrete un panetto compatto, lasciatelo un'ora in frigo avvolto nella pellicola.

Nel frattempo prepariamo la bagna e la farcia, per la prima basta amalgamare 200 gr di limoncello in 500 gr di acqua, mentre per la farcia seguite le seguenti istruzioni.

Sbattere le uova insieme allo zucchero, poi aggiungere la maizena e per ultimo il latte, che avrete messo precedentemente a riscaldare sul fuoco con un po' di aroma vaniglia, ora in 5 minuti la crema si addenserà.

Fate raffreddare e aggiungete il burro montato con qualche goccia di limoncello. Ora stendete la frolla non troppo fine ma neanche troppo doppia e con la formina limone create tanti limoncini. Adagiateli su di una placca da forno con carta forno a 180 per circa 15 minuti.
Sfornate e fate intiepidire, immergeteli nella bagna aggiungete la crema e chiudete con un altro biscotto infine passateli nello zucchero semolato.

Adagiateli nei pirottini e lasciateli in frigo almeno un'ora. Vi assicuro che sono straordinari...provateli subito!!!!
Se non trovate la formina al limone vi indico dove potrete acquistarla basta cliccare QUI
Oppure QUI
E come dico sempre FACILE E VELOCE 

venerdì 24 febbraio 2017

MUFFINS SUPER SOFFICI AL CAFFE'


Sono i muffins più morbidi al mondo, una ricetta perfetta per la colazione della mattina dei vostri bambini, ma adatti per ogni festa, buffet o dolce del dopocena. Basterà aggiungere della panna nontata, o ganachè o frosting ed ecco che li rivoluzionerete. Vi posso garantire che sono talmente soffici che il giorno dopo li troverete sempre morbidissimi. La ricetta? Facilissima....



INGREDIENTI:
200 gr di farina 00
160 gr di zucchero
70 gr di olio di semi
2 uova
100 ml caffè ristretto zuccherato
1/2 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina o vaniglia

PROCEDIMENTO:
In una terrina inserite le uova, zucchero, l'olio ed il caffè, amalgamare con una frusta a mano, per alcuni secondi, ora aggiungete le farine setacciate insieme alla vanillina e al lievito, amalgamare per meno di un minuto finchè l'impasto diviene liscio.
Inserite l'impasto dentro i pirottini ed infornate a 170 gradi per 20 minuti, il tutto dipende dai vostri forni, io ho quello elettrico e devo controllare spesso la cottura.
Una volta che si saranno raffreddati ho inserito del cioccolato fondente fuso come decorazione.








Il bello di questi muffins, oltre alla loro morbidezza è che potrete aggiungere qualsiasi gusto, per esempio volete fare quelli al caffè aggiungete 100 ml di caffè ristretto zuccherato, oppure alla banana aggiungete una banana matura e frullata, e se invece li volete alla vaniglia aggiungete 100 ml di latte e vaniglia.

E come dico sempre FACILE E VELOCE.

MUFFINS SUPER SOFFICI ALL'ARANCIA ROSSA


Sono i muffins più morbidi al mondo, una ricetta perfetta per la colazione della mattina dei vostri bambini, ma adatti per ogni festa, buffet o dolce del dopocena. Basterà aggiungere della panna nontata, o ganachè o frosting ed ecco che li rivoluzionerete. Vi posso garantire che sono talmente soffici che il giorno dopo li troverete sempre morbidissimi. La ricetta? Facilissima....



INGREDIENTI:
200 gr di farina 00
160 gr di zucchero
70 gr di olio di semi
2 uova
100 ml di succo di arancia rossa oppure normale
1/2 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina o vaniglia

PROCEDIMENTO:
In una terrina inserite le uova, zucchero, l'olio ed il succo, amalgamare con una frusta a mano, per alcuni secondi, ora aggiungete le farine setacciate insieme alla vanillina e al lievito, amalgamare per meno di un minuto finchè l'impasto diviene liscio.
Inserite l'impasto dentro i pirottini ed infornate a 170 gradi per 20 minuti, il tutto dipende dai vostri forni, io ho quello elettrico e devo controllare spesso la cottura.
Una volta che si saranno raffreddati cospargete di zucchero a velo.







Il bello di questi muffins, oltre alla loro morbidezza è che potrete aggiungere qualsiasi gusto, per esempio volete fare quelli al caffè aggiungete 100 ml di caffè ristretto zuccherato, oppure alla banana aggiungete una banana matura e frullata, e se invece li volete alla vaniglia aggiungete 100 ml di latte e vaniglia.

E come dico sempre FACILE E VELOCE.

martedì 14 febbraio 2017

BISCOTTI CUORE SANVALENTINO DI ANTONIO CERRITO


Oggi è il giorno dell'amore, un giorno che rinnova le promesse di tutti gli innamorati. Un giorno simbolo che racchiude cuori e sentimenti, Sanvalentino
Il consumismo ha modificato questa festa, ma noi non lo seguiremo, per questo il nostro mitico Antonio Cerrito ci ha deliziati con i suoi biscotti cuore e la sua cucina.
Si basterà poco per rendere felice la vostra dolce metà. Abbiamo pensato ad un piatto semplice, facile da realizzare alla portata di tutti. Ora non vi resta che realizzarli immediatamente!!!


INGREDIENTI:
500 gr di farina
150 gr di zucchero 
50 gr di zucchero a velo
250 gr di burro
2 uova fresche
1 cucchiaino di lievito
vaniglia
1/2 cucchiaino di cremor tartaro.

PROCEDIMENTO:
Ho impastato 500 grammi di farina setacciata, aggiunto 150 grammi di zucchero e 50 grammi di zucchero a velo ,250 grammi di burro 2 uova un cucchiaino di lievito ,vaniglia e mezzo cucchiaino di cremor tartaro,.
Dopo senza neanche mettere in frigo ho steso la pasta su carta forno e ho fatto le forme cuore quelli di base e quelli aperti, quindi in forno a 170 per 10 minuti. Ho sfornato e messo sul biscotto pieno la marmellata e su altri il cioccolato, adagiato sopra il biscotto aperto e voilà pronti i biscotti SANVALENTINO.

E come dico sempre FACILE E VELOCE 

sabato 4 febbraio 2017

TORTA ALLA RICOTTA E CIOCCOLATO BIANCO DI ANTONIO CERRITO


La torta di ricotta è cioccolato bianco è un dolce goloso, e regale, una fetta tira l'altra e una volta assaggiata non potrete più farne a meno. Chi poteva realizzare un dolce così buono?? Si il nostro mitico chef Antonio Cerrito, che con la sua sapienza e il suo amore crea dei piatti straordinari. Questa torta alla ricotta e cioccolato bianco farà gola a tutti, sia grandi che piccini. Ora non vi resta che realizzarla... Postate la foto della vostra torta ci farebbe tanto piacere!!!


INGREDIENTI:
200 gr biscotti digestive
100 gr burro fuso
500 gr di ricotta
150 gr di zucchero
vaniglia e cannella q.b.
2 uova fresche

GLASSA:
250 gr cioccolato bianco
200 gr di panna
10 gr colla di pesce


PROCEDIMENTO:
Frullate 200 grammi di biscotti digestive e aggiungete 100 grammi di burro fuso, amalgamate il tutto e mettete il composto in una teglia a cerniera con carta forno, lasciate in frigo.

Prendete 500 grammi di ricotta e aggiungete 2 tuorli sbattuti e 150 grammi di zucchero. Inserite della vaniglia e cannella a piacere non esagerate.
E per ultimo ingrediente inserite i due albumi montati a neve facendo attenzione a non smontarli, aiutatevi con una spatola amalgamandoli dal basso verso l'alto con una spatola.
Ora non resta che infornare il dolce a 160 gradi per 45 minuti circa.

Sfornate e lasciate raffreddare, nel frattempo preparate la glassa con 250 grammi di cioccolato bianco a pezzetti e 200 grammi di panna fresca liquida. Basterà sobollire la panna e aggiungere a fuoco spento il cioccolato, mescolate fino a quando sarà completamente sciolto.

 Una volta sciolto aggiungere la colla di pesce precedentemente ammorbidita in acqua e strizzata, mescolate il composto e versate sulla torta di ricotta. Lasciate il dolce in frigo per almeno 2 ore.

Togliete la torta dalla teglia a cerniera e decorate a piacere!!! E come dico sempre FACILE E VELOCE

venerdì 3 febbraio 2017

TORTA AL CAFFE' SENZA COTTURA DI ANTONIO CERRITO


Il nostro mitico chef Antonio Cerrito ci stupisce sempre di più ed ecco che oggi ci ha regalato una sua nuova ricetta super golosa al caffè. Una delizia, fresca e adatta ai palati più raffinati. Una base biscottata con una cremosa crema al caffè. Uno spettacolo di dolce da servire come dopocena oppure per feste di compleanni. Ora non vi resta che realizzarla....

INGREDIENTI

200 gr di biscotti
100 gr di burro fuso
200 gr di panna fresca
250 gr di mascarpone
2 yogurt al caffè
100 gr di zucchero
1 tazzina di caffè
1 bustina di colla di pesce da 10 gr


CREMA DI DECORAZIONE
250 gr di mascarpone
250 gr di panna
1 tazzina di caffè
4 cucchiaini di zucchero 
2 cucchiai di zucchero a velo


PROCEDIMENTO:
Prepariamo la base biscotto, frulliamo 200 gr di biscotti e aggiungiamo 100 gr di burro fuso, amalgamiamo e dopo aver foderato una teglia a cerniera con carta da forno inserite il composto e livellate e premete. Lasciatelo in frigo per almeno 1 ora.

Prepariamo la crema interna, montiamo la panna e aggiungiamo il mascarpone i due vasetti di yogurt , lo zucchero e per ultimo agiungerete la colla di pesce ( quest'ultima va sciolta in un tegame con una tazzina di caffè) 

Aggiungere il composto ottenuto sulla base biscotto e livellare, lasciate in frigo naturalmente coperto con pellicola per almeno 4 ore.

Una volta trascorse le ore non ci resta che decorarla. La crema di decorazione va realizzata almeno 2 ore prima, una tazzina di caffè zuccherato nel mascarpone e si mescola, poi si aggiunge la panna montata con 2 cucchiai di zucchero a velo e in frigo.

Ora decorate la vostra torta al caffè senza cottura con ciuffi di panna e usate dei chicchi di caffè a piacere o delle gocce di cioccolato.

Vi assicuro che è una super delizia. E come dico sempre FACILE E VELOCE 

TORTA SAN VALENTINO CON CUORE MORBIDO

Sta per avvicinarsi San Valentino, la festa degli innamorati e dell'amore, è ben noto che grazie alla cucina si sono innamorate tantissime persone, a volte è bastato un primo piatto a volte un dolce al cucchiaio a volte dei cioccolatini.
Oggi vi voglio presentare qualcosa di particolare, una torta bella da vedere ottima da mangiare, ma con una sorpresa all'interno che farà impazzire il vostro amato oppure perchè no la vostra amata.
Ma senza dilungarmi in troppe parole passiamo a realizzarla e cosa potrei  dirvi se non VIVA L'AMORRRRRRRRR.....





INGREDIENTI:
300 gr farina
300 gr di zucchero
250 ml di latte
125 gr di burro
6 uova
75 gr di cacao amaro
1 vanillina
1 bustina di lievito per dolci

DECORAZIONE:
500 ml di panna da montare
Cuori di zucchero li ho presi QUI
Sottotorta l'ho preso QUI

CREMA:
250 gr di panna
250 gr di mascarpone
250 gr di cioccolato bianco









Per realizzare la torta Sanvalentino occorre uno stampo apposito che io ho acquistato QUI
Inoltre vi ricordo che su AlCioccolato ci sono migliaia di prodotti, davvero una vetrina incredibile, avrei preso tutto.... marche famose tra cui Wilton, Decora, silikomart e tantissimi altri. Davvero un portale shop completissimo... visitatelo perchè tra offerti e prezzi bassi convieneeee ---> Alcioccolato



PROCEDIMENTO:
La crema dovete prepararla dal giorno prima per renderla ben soda, in un pentolino inserite la panna e fate scaldare, quando sta per bollire aggiungete il cioccolato bianco a pezzetti e fatelo sciogliere completamente. Una volta freddo lasciatelo in frigo coperto fino al giorno dopo. L'indomani prendete il contenitore e amalgamate, sarà indurito ma tranquilli si amalgama benissimo, aggiungete il mascarpone e montate con le fruste elettriche. La crema è pronta e ben soda!!!!




Ora prepariamo le due basi. In una terrina inserite le uova con lo zucchero e montate con lo sbattitore elettrico per almeno 10 minuti fino ad ottenere un composto gonfio, aggiungete il burro fuso e tiepido non caldo, poi il latte e il cacao in polvere. 




Come ultimi ingredienti la vanillina, la farina poco per volta e la bustina di lievito setacciata come la farina.


Versate l'impasto nelle teglie cuore imburrate e infarinate, se avete la possibilità di cuocerle insieme altrimenti infornate prima una e poi l'altra. Mentre una è in forno l'altra mettetela in frigo. Io le ho infornate insieme. ( in quella più grande mettete più impasto)
Infornare a 160 gradi per circa 30 minuti, ma fate la prova stecchino verso i 25 minuti e regolatevi in base al vostro forno.



Una volta cotte entrambi le basi sfornatele dalla teglia, abbiate un accorgimento devono avere la stessa altezza per formare un cuore perfetto all'interno, quindi livellate. Lasciate raffreddare.



Ora potrete riempire gli spazi vuoti delle due torte e livellarle. Sovrapponete e voilà la base è pronta, scegliete un bel sottotorta tipo quello che ho usato io davvero scenografico, potete trovarlo QUI






Decoratela con la panna montata ricoprendola tutta e inserite i bellissimi zuccherini a forma cuore, Idea originale quando farcite la torta potete anche inserire un regalino così il vostro amato/a avrà una doppia sorpresa!!! E come dico sempre FACILE E VELOCE


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...