Breaking News

venerdì 24 marzo 2017

TORTA ALLA FRUTTA CON CREMA AL LIMONE


Questa volta abbiamo preparato una torta speciale, arrivata la primavera cosa c'è di più buono che una torta farcita con frutta fresca? Ed ecco cosa ho creato, un meraviglioso dolce con all'interno crema al limone e tante fragole e kiwi.
Adatta per un compleanno o un buffet, facile da realizzare e buonissima..!!! Ora non vi resta che seguire la ricetta.

INGREDIENTI:
300 gr di farina
300 gr di zucchero
6 uova
1 bustina di lievito
vanillina o vaniglia
scorza grattugiata di limone

CREMA AL LIMONE:
2 uova
1 litro di latte
scorsa grattugiata limone
1 fialetta limone
140 gr farina
200 gr di zucchero (va bene anche 180)
vaniglia

DECORAZIONE:
500 ml di panna da montare
500 gr di fragole
6 kiwi
gelatina spray

BAGNA:
acqua
zucchero
limoncello

PROCEDIMENTO:
Prepariamo il pan di spagna, montiamo con lo sbattitore le uova con lo zucchero e la vanillina per almeno 20 minuti. Ora aggiungiamo la farina setacciata il lievito e la scorza di limone. Amalgamate tutti gli ingredienti e trasferite il composto in una teglia quadrata imburrata e infarinata. In forno a 180 gradi per circa 30 minuti, controllate la cottura.

Prepariamo la crema al limone, in un pentolino mettiamo a scaldare il latte, nell'altro pentolino inseriamo le 2 uova con lo zucchero ed amalgamiamo, aggiungiamo la farina la fialetta al limone e la scorza grattugiata. Quando il latte sarà caldo aggiungetelo al composto e mescolate per bene, fate andare su fuoco medio finchè in 4 minuti si addenserà. Fatela raffreddare.

Passiamo all'assemblaggio della torta, tagliamo il pan di spagna e posizionatelo all'interno dello stampo dove lo avete cotto, prima inserite la pellicola trasparente servirà per tirarlo fuori. Aggiungere la bagna e poi al crema al limone, abbondate. Coprire con l'altro strato di pan di spagna e bagnare sopra. Coprire con la pellicola e metterlo nel frigorifero per tutta la notte. Il giorno dopo potete decorarla con la panna montata e la frutta. Ora non vi resta che spruzzare sopra la gelatina spray Fabbri, è comodissima.
E come dico sempre FACILE E VELOCE

lunedì 20 marzo 2017

TORTA RICOTTA E CAFFE' DI ANTONIO CERRITO



Questa torta è super golosa, tenera e soffice, una volta che l'avrete realizzata vi assicuro sarà un enorme successo. Tutto merito del nostro grande chef Antonio Cerrito, che ci delizia ogni giorno con le sue favolose ricette. Ora non vi resta che provarla.

INGREDIENTI:
450 gr di ricotta pecorina 
360 gr di zucchero 
6 uova 
280 gr di farina
40 gr di cacao amaro 
160 gr di burro fuso 
2 tazzine di caffè 

2 cucchiai di borghetti1 bustina di lievito

FARCIA:
250 gr di mascarpone
200 gr di panna
3 cucchiai di zucchero a velo
1 tazzina di caffè

PROCEDIMENTO: 
Ho fuso il burro, nel frattempo montato lo zucchero e ricotta, poi ho ,unito le uova e la farina e tutto il resto, alla fine il burro il caffè ed il liquore. Ho amalgamato sempre con le fruste elettriche ed ho messo in teglia con cerniera foderata di carta forno. 30 minuti a 170 poi ho sfornato è fatto raffreddare.
Ora non resta che guarnirla all'interno con crema al caffè che si ricava amalgamando una tazzina di caffè con 250 di mascarpone e 3 cucchiai di zucchero a velo, poi ho aggiunto 200gr di panna. Dopo averla farcita  decorare la torta con dei ciuffi di crema e lasciarla in frigo per 30 minuti.
Usate una Teglia da 32 oppure dimezzando la dose una teglia 23. E come dico sempre FACILE E VELOCE

martedì 14 marzo 2017

PROFITEROLES RIPIENI DI CREMA AFFOGATI NEL CIOCCOLATO DI ANTONIO CERRITO


Come non potevamo pubblicare questa super delizia del nostro chef Antonio Cerrito, un dolce stragoloso che allieterà le vostre giornate anche quelle più tristi. Adatto in ogni occasione, anche per una cena a lume di candela con il vostro amato. Ora non vi resta che realizzarlo.

INGREDIENTI:
250 ml di acqua
100 gr di burro
1 pizzico di sale
scorza di limone grattugiata
150 gr di farina
4 uova intere (SI CONSIGLIANO ALLEVATE A TERRA E NON DI FRIGO)

INGREDIENTI CREMA:
1 litro di latte
250 gr di zucchero
120 gr di farina
6 tuorli
1 pizzico di cannella
vaniglia 
strega q.b.

INGREDIENTI COPERTURA:
500 ml di panna
200 gr di cioccolato o nutella


Potete seguire la ricetta delle zeppole di ANTONIO CERRITO cliccando QUI, oppure potete comprarli già pronti.

Dopo aver realizzato i bignè, prepariamo la crema per il ripieno. Scaldare un litro di latte, nel frattempo mescolare 250 grammi di zucchero 120 grammi di farina 6 tuorli un pizzico di cannella ,vaniglia,è un po' di strega.

Aggiungere a filo sul composto il latte caldo e mescolare continuamente sul fuoco finchè addensa. Spegnere la crema e far raffreddare dopo averla coperta con pellicola trasparente. Quando ancora tiepida riempite i bignè così da renderli subito morbidosi. Ora non resta che preparare la copertura, montare parzialmente la panna ed aggiungere il cioccolato fuso oppure la nutella, mescolare 
fino al raggiungimento della colata ideale per immergere i bignè, naturalmente se è troppo densa aggiungere un po' di panna o viceversa un po' di cioccolato. Immergere i bignè nella crema di copertura e adagiarli su di un vassoio creando una cupola.

Guarnire con ciuffi e ovetti, potete anche spolverizzare di cacao. Lasciare il dolce in frigo per almeno 3 ore prima di servirli. Vi assicuro sono fenomenali E come dico sempre FACILE E VELOCE



lunedì 13 marzo 2017

CESTINI DI PANCARRE' RIPIENI




Avete mai pensato di creare dei cestini con il pancarrè? Guardate che meraviglia ha creato la nostra dolcissima amica Santa Violante, che con pochi ingredienti ha realizzato un antipasto non solo buono ma di grande effetto visivo. Adatti per cene importanti, dove volete stupire i vostri ospiti, oppure da servire come aperitivo.... su forza realizziamoli insieme


INGREDIENTI:
1 pacco di pancarrè
4 wuster
8 mozzarelline
8 fette di salame
2 fette di prosciutto cotto
8 pirottini in alluminio
burro q.b

PROCEDIMENTO:
Prendete le fette di pancarrè e con il mattarello cercate di stenderle senza romperle. Ora dovete passare un pò di burro nei pirottini e inserite le fette come vedete in foto, così da formare dei cestini.





Aggiungete una fetta di salame oppure del cotto, e una mozzarella al centro, mentre sui lati aggiungete delle rondelle di wuster così da formare un fiore. 







Ora non vi resta che adagiare i pirottini su di una teglia e mettere in forno a 160 gradi per circa 15 minuti. Vi assiucro che sono buonissimi e facilissimi. E come dico sempre facile e veloce

TORTA CHEESECAKE AI TRE CIOCCOLATI DI ANTONIO CERRITO


Avete mai provato a realizzare una cheesecake ai tre cioccolati? Non l'avete mai fatta.... bene è arrivato il momento giusto per farla. Grazie al nostro chef Antonio Cerrito che ci propone i suoi fantastici dolci, e ci dà la possibilità di ricrearli, sarò semplicissimo realizzarla.
E' un dolce super goloso, grazie ad una base di biscotto e ai tre strati formati da ben tre tipi di cioccolato, fondente, al latte e bianco. Adatto per una serata importante ma ottimo anche per una festa di compleanno. Se volete stupire i vostri ospiti dovete assolutamente realizzarla. Ora non perdiamo tempo prezioso, ecco a voi la ricetta....

INGREDIENTI:
100 gr di burro
200 gr di digestive
200 gr di cioccolato bianco
200 gr di cioccolato al latte
200 gr di cioccolato fondente

INGREDIENTI DA AGGIUNGERE AD OGNI CIOCCOLATO
150 ml di latte intero
200 ml di panna
1 bustina di tortagel

PROCEDIMENTO:
Prima di tutto realizziamo la base, con 200 gr di biscotti digestive ben tritati e 100 gr di burro fuso, amalgamiamo e inseriamo il composto all'interno di uno stampo a cerniera dove avremo inserito della carta forno sulla base.
Lasciamo la base in frigo e nel frattempo prepariamo il primo strato al cioccolato bianco.
In un pentolino inseriamo 200 grammi di cioccolato bianco, 150 di latte intero e 200 ml di panna, portare ad ebollizione per un minuto, fare intiepidire, e mentre è ancora calda mettere una bustina di tortagel. Versare il composto sulla base biscotto e rimettere in frigo finchè si rapprende, circa un'ora.

Creare gli altri strati nello stesso modo, 200 gr di cioccolato al latte, 200 di panna e 150 ml di latte, aggiungere la bustina di tortagel e versare sullo strato di cioccolato bianco già ben rappreso, rimettere in frigo.
L'ultimo strato sarà quello al cioccolato fondente, naturalmente stesso procedimento!! Ora non vi resta che lasciare la torta cheesecake ai tre cioccolati per almeno 3 ore in frigo, dopodichè potrete sformarla dallo stampo e servirla su di un elegante piatto.
E come dico sempre FACILE E VELOCE

DOLCETTI AL LIMONE DI ANTONIO CERRITO


Avete mai visto dei dolcetti al limone così belli e buoni? Ancora no? Eccoli pronti per voi i meravigliosi dolci al limone del nostro grande chef Antonio Cerrito. Dei golosi dolci, uno tira l'altro e in pochi minuti saranno finiti. Adatti per ogni occasione, anche per le feste di compleanno, buffet, feste di laurea.
Ora non vi resta che provarli, seguite attentamente la ricetta.

INGREDIENTI PER LA FROLLA:
750 farina
4 uova 
300 zucchero
200 burro
1 bustina di lievito 
1 scorza di limone grattugiata


INGREDIENTI PER LA BAGNA:
200 gr di limoncello
500 gr di acqua

INGREDIENTI PER LA FARCIA:
140 gr di burro
4 uova
4 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di maizena
mezza scorza di limone
500 ml di latte

PROCEDIMENTO:
Prima di tutto dovete preparare la frolla, in una terrina inserite la farina al centro mettete le uova il burro e lo zucchero, la bustina di lievito e la scorza grattugiata. Impastate finchè otterrete un panetto compatto, lasciatelo un'ora in frigo avvolto nella pellicola.

Nel frattempo prepariamo la bagna e la farcia, per la prima basta amalgamare 200 gr di limoncello in 500 gr di acqua, mentre per la farcia seguite le seguenti istruzioni.

Sbattere le uova insieme allo zucchero, poi aggiungere la maizena e per ultimo il latte, che avrete messo precedentemente a riscaldare sul fuoco con un po' di aroma vaniglia, ora in 5 minuti la crema si addenserà.

Fate raffreddare e aggiungete il burro montato con qualche goccia di limoncello. Ora stendete la frolla non troppo fine ma neanche troppo doppia e con la formina limone create tanti limoncini. Adagiateli su di una placca da forno con carta forno a 180 per circa 15 minuti.
Sfornate e fate intiepidire, immergeteli nella bagna aggiungete la crema e chiudete con un altro biscotto infine passateli nello zucchero semolato.

Adagiateli nei pirottini e lasciateli in frigo almeno un'ora. Vi assicuro che sono straordinari...provateli subito!!!!
Se non trovate la formina al limone vi indico dove potrete acquistarla basta cliccare QUI
Oppure QUI
E come dico sempre FACILE E VELOCE 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...