Breaking News

venerdì 16 giugno 2017

DIETORELLE: LE NUOVE CARAMELLE CON ZUCCHERO DI STEVIA

Amate le caramelle ma siete a dieta e non potete mangiarle, ecco la scelta giusta per assaporare delle dolcissimi caramelle senza aver paura di metter su ciccia.
Si parlo delle mitiche caramelle Dietorelle, dolcificate con l'aggiunta di stevia. Per i più golosi che non vogliono rinunciare alla bontà e che garantiscono un gusto unico.
Dietorelle, il famoso brand internazionale nato negli anni 70, si rinnova inserendo sul mercato nuove gamme di caramelle, morbide alla frutta dolcificate con l'estratto di stevia, la pianta sudamericana senza calorie.

Quanti tipi di caramelle potremo gustare?
Ci sono le gommose sia alla liquirizia che alla menta, le morbide alla frutta in vari gusti rossi come fragole, ciliege e pompelmo rosso, e poi abbiamo quelle dure alla menta ed ice o ripiene di succhi di frutta in vari gusti.






Ed infine le gelée nei gusti mora, fragola, ciliegia e the. Le Dietorelle sono prive di aromi e coloranti artificiali, adorate da grandi e piccini, la prima caramella in Italia sufar-free.

L'azienda adotta come valore principale la trasparenza e l'affidabilità, mettendo a disposizione dei propri clienti quali siano gli ingredienti contenuti nei loro prodotti.




Ma non finisce qui, perchè Dietorelle ha indetto un concorso dove potrete vincere una borsa in Limited Editioni firmata Le Pandorine, basta acquistare un prodotto della linea Dietorelle 70 gr. o 140 gr. collegarsi al QUI e giocare il codice univoco. Immediatamente scoprirete se avrete vinto una delle 80 borse messe in palio!!! Un modo per coccolare ancor di più i suoi clienti e per festeggiare i 40 anni di attività.

Quindi se adori le caramelle scegli #DietorelleSempreconMe
 e la vita diventa più leggera!!!!
Se amate il shopping online ecco delle offerte convenienti:


giovedì 15 giugno 2017

PIZZA IN PADELLA



Oggi faremo la pizza in padella facile e veloce, con questa ricetta otterrete un piatto goloso e tutti riusciranno a realizzare la pizza. Non servirà il forno ma solo una padella. Quindi in pochi minuti di cottura otterrete questa meraviglia e guardate le camere d'aria che meraviglia.


Questa deliziosa pizza in padella accompagnata dalla conserva datterino bio dell'azienda Larussolillo, che dal 2008 grazie al suo fondatore Antonio Russolillo porta la tradizione e la qualità sulle nostre tavole. 
LaRussolillo utilizza ingredienti di prima qualità, e usa ancora il metodo artigianale, grazie al quale si ottengono dei pelati e delle conserve d'altri tempi, pieni di sapore e gusto, senza che perdino le loro principali caratteristiche organolettiche e senza dover aggiungere l'acido citrico come nel processo industriale.

Per questa deliziosa ricetta ho utilizzato il datterino bio LaRussolillo coltivato sulle montagne beneventane ad oltre 800 metri, ciò che contraddistingue questi pomodori, oltre alla coltivazione bio certificata è il loro sapore particolarmente gustoso e dolce.
La nota azienda vanta oltre alla produzione di conserve di pomodoro anche la pasta artigianale, conserve sott'olio, selezioni di riso e sughi già pronti.

Ora seguite attentamente la ricetta, vi assicuro che è una delizia da provare, usate il datterino che potete tranquillamente comprare QUI nel negozio online





INGREDIENTI:
800 gr di farina 0
500 ml di acqua
25 gr di lievito
20 gr di sale
1 cucchiaino di zucchero
pomodorini datterino
mozzarella


PROCEDIMENTO:
Mettere l'acqua a temperatura ambiente ed il latte in una terrina e aggiungere il lievito e lo zucchero, sciogliere il tutto mescolando e man mano aggiungere la farina a pugni e mescolare. Ottenete un impasto morbido, lasciate lievitare per almeno 3 ore.
Ora create delle palline, poggiatele su di una teglia distanziate e lasciatele lievitare per un'altra ora.
Siamo pronti per realizzare la pizza in padella.
Prendete la padella e mettetela sul fuoco alto in modo che diventi subito caldissima, allargate una pallina stendendola e inseritela sulla padella.


Vi consiglio di lasciare sempre tutto il cornicione più spesso che al centro.
Fatela cuocere per qualche minuto e rigiratela.
Ora aggiungete il pomodoro e la mozzarella e coprite con un coperchio. Questo servirà a far sciogliere subito il formaggio. Durante tutti questi passaggi cercate di regolare il fuoco per non farla bruciare sotto.
In pochi minuti sarà pronta ad essere gustata, guardate dalle foto come è bella cotta e le camere d'aria che si sono create.
E come dico sempre FACILE E VELOCE
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...