Breaking News

venerdì 13 febbraio 2015

CIAMBELLE RIPIENE DI NOCCIOLATA AL FORNO


Perchè non fare le ciambelle al forno, meno calorie di quelle fritte, più digeribili e più salutari. Facile farle e gustosissime grazie al ripieno morbido della crema nocciolata Rigoni di Asiago.
Come realizzare le ciambelle è facilissimo, un semplice impasto, stendere la pasta creare delle strisce, riempirle con la crema nocciolata e dopo aver dato una forma a ciambella infornarle su di una teglia con carta da forno. Facile vero...!!!

PERCHE'scegliere la nocciolata rigoni di Asiago?
Perchè è realizzata con ingredienti biologici selezionati e certificati di alta qualità.
Morbida, perchè la sua lavorazione, lenta e accurata, avviene secondo la più antica tradizione.
Naturale, perchè la sua composizione, rigorosamente biologica, non è sottoposta a processi chimici, non contiene additivi, né coloranti, né aromi artificiali.

La ricetta prevede il solo utilizzo di nocciole Tonda Romana, delle migliori varietà di cacao e burro di cacao, di zucchero di canna, di latte scremato in polvere, di olio di girasole spremuto a freddo e di estratto naturale di vaniglia Bourbon.
Nocciolata Rigoni di Asiago non contiene olio di palma e grassi idrogenati, né aromi, conservanti e coloranti.


Il sapore è completamente diverso dalle solite creme spalmabili, ha una consistenza morbida, un sapore che ricorda il classico dolce cremino, abbinato ad una fettina di pane è una meravigliosa colazione della mattina.

INGREDIENTI:
300 grammi di farina 00
mezza bustina di lievito per dolci
1 uovo
120 grammi di zucchero
100 ml di latte
50 grammi di burro a temperatura ambiente
Nocciolata Arrigoni di Asiago

1 fialetta di mandorla








PROCEDIMENTO:
Versare la farina, l’uovo, lo zucchero, il burro, il lievito ed il latte, l'essenza di mandorle, in una terrina, ed amalgamare fino ad ottenere un impasto morbido.
Adagiarlo sulla spianatoia infarinata ed creare una sfoglia di circa 1 cm con il mattarello. Se l'impasto risultasse troppo morbido aggiungere della farina per evitare che si attacchi alla spianatoia.





Realizzare delle strisce e su ognuna spalmare un po di nocciolata oppure marmellata di prugne Rigoni di Asiago, ripiegare la striscia su se stessa, arrotolarla e richiudere a ciambella.
Mettere le ciambelle su di una teglia con carta da forno, ed infornare a 160° per circa 20 minuti, gli ultimi 5 minuti girate le ciambelle nel forno per avere una cottura uniforme. 


Una volta sfornate lasciatele raffreddare e se volete copritele di zucchero a velo.  E come dico sempre FACILE E VELOCE
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...