Breaking News

giovedì 7 dicembre 2017

CAPPESANTE AL GUANCIALE CROCCANTE IN PREPARATO DI MIRTILLI NERI BIO LE NOSTRE STELLE



Se amate le eccellenze gastronomiche dovrete affidarvi al Le Nostre Stelle l'offerta di Eurospin che mette in sinergia la qualità del gusto, anche per i palati più sofisticati. 

Scopriamo una selezione di brand i Pascoli Italiani, Land, Tre Mulini, Bottega del Gusto, Dolciando, Delizie dal Sole, e altri ancora, che porteranno sulle nostre tavole la verà bontà!!!
Con Le Nostre Stelle Eurospin propone una vasta scelta di piaceri italiani, tra i prodotti ricordiamo quelli DOP, IGP, STG, prodotti realizzati con attenzione alla provenienza e alla lavorazione delle materie prime, senza rinunciare alla convenienza.

Cosa accomunano i prodotti Le Nostre Stelle? Qualità, tradizione, tipicità, eccellenza nel gusto. 

Inoltre Eurospin ha instaurato una collaborazione con lo chef Marcello Leoni, che ci ha deliziati cucinando alcune ricette utilizzando i prodotti della linea Le Nostre Stelle.

Nel 2016 il suo amico Luca Gardini lo invitò a collaborare ad un progetto ricco di contenuti, di stimoli e di passione. 
Questa è una delle ricette strepitose che Eurospin ci ha gentilmente concesso. Le cappesante un piatto sublime e delicato accompagnato da un preparato dolce e acidulo dei mirtilli neri Bio Le Nostre Stelle.


INGREDIENTI:
Preparato di Mirtilli Neri BIO Le Nostre Stelle q.b. 
16 cappesante 
8 fette di guanciale stagionato 
2 indivie 
1 noce di burro 
Sale e pepe q.b.



PROCEDIMENTO:
Tagliare l’indivia a listarelle sottili, cucinarla nel burro fino a quando non sarà dorata. Cucinare le fette di guanciale in una pentola antiaderente al fine di renderle croccanti. Scottare le cappesante sempre in una pentola antiaderente lasciandole rosate all’interno. 

Nei piatti di portata mettere 4 ciuffetti di indivia brasata ed adagiarvi sopra le 4 cappesante, spezzettarvi sopra il guanciale. Irrorare il tutto a piacere con il preparato di mirtilli neri BIO.
Un antipasto perfetto per la vigilia di Natale, sorprendete i vostri ospiti con la qualità Eurospin.

Ora non vi resta che provarle subito, vi assicuro che farete un figurone!!!
E come dico sempre FACILE E VELOCE

Presentazione di Marcello Leoni from Eurospin Italia on Vimeo.

sabato 2 dicembre 2017

RICOTTA FATTA IN CASA CON IL BIMBY


Avete mai pensato di realizzare la ricotta fatta in casa in solo 1 ora? Bene da oggi sarà davvero facile, grazie a questa facile e veloce ricetta. Dovrete usare il Bimby ma a fine articolo troverete anche la versione senza Bimby. 
Grazie alla nostra admin Antonella Carlusti che ci ha preparato le sue ricotte fatte in casa con il Bimby, che potete trovare anche sul gruppo TORTE E SALATI FACILI E VELOCI. Un tripudio di sapore e un formaggio fresco da consumare sulle nostre tavole in compagnia di parenti ed amici. Ma ora passiamo alla ricetta.

INGREDIENTI:
1 litro di latte intero a temperatura ambiente
4 cucchiai di aceto bianco
1 cucchiaino di sale

PROCEDIMENTO:
Nel boccale del Bimby inserite tutto il latte ed il sale e lasciate cuocere per 15 minuti 100 gradi vel.2
Dopo aver fatto trascorrere i minuti sopra indicati aggiungete l'aceto e azionate il bimby per 8 sec. a vel.7
Lasciate riposare nel boccale per circa 1 ora. 



Ora dovrete usare una schiumarola, raccogliere i fiocchi di latte e trasferirli in ceste per ricotta. Vi raccomando di inserire un piatto o ciotola di sotto per far sgocciolare il liquido. Trasferite in frigo, quando sarà asciutta è pronta per essere degustata. Potete accompagnare la ricotta anche con della marmellata.


ORA VEDIAMO LA VERSIONE SENZA BIMBY


Versate un litro di latte nel pentolino e portate ad ebollizione.
Aggiungete 3 cucchiaini rasi di sale
Aggiungete 3 cucchiai di aceto bianco oppure limone se lo preferite e girate con un cucchiaio di legno.
Dopo una decina di minuti il latte inizierà a condensare, spegnete il fuoco e continuate a mescolare.
Raccogliete i fiocchi che si sono formati in un colino a maglie strettissime o nel classico panno di mussola.
Mettete a scolare i vostri fiocchi di ricotta nella forma.
Mettete in frigo per circa 3/4 ore e poi rovesciate.
Otterrete una ricotta buonissima, vi ricordo che essendo senza conservanti in due giorni dovrete consumarla.


E come dico sempre FACILE E VELOCE

lunedì 27 novembre 2017

PALLINE AL COCCO FACILISSIMI


Le palline al cocco sono facilissime da realizzare, pochi ingredienti per ottenere dei bon bon delicati e golosi. Questa ricetta è della nostra carissima amica Anto La, che ci delizia ogni giorno con i suoi dolci e salati.
I dolcetti al cioccolato bianco e cocco sono conosciuti in tutto il mondo, chi non ha mai provato questo gustoso cioccolatino ripieno di cioccolato e mandorla e ricoperto di cocco. Questa ricetta è la più facile al mondo, non dovremmo creare il guscio, ma basterà miscelare gli ingredienti di seguito elencati per realizzare i dolcetti.



INGREDIENTI:

1 pacco di wafer vaniglia 175 gr
200 gr di cioccolato bianco
nocciole o mandorle da inserire nel centro
farina di cocco q.b.



PROCEDIMENTO:
Frullare i wafer circa 175 gr, sciogliere 200 GR di cioccolato bianco a bagnomaria ed aggiungerlo ai wafer amalgamando. Inserite il panetto ottenuto in frigo se lo vedete ancora troppo molle.

Formate delle palline, potrete aiutarvi con due cucchiai oppure con le mani, inserite all'interno di ogni pralina una mandorla e passatele nella farina di cocco. Adagiate i dolcetti nei pirottini appositi e conservate in frigo. Farete un figurone con i vostri ospiti, vi assicuro che uno tira l'altro. E come dico sempre FACILE E VELOCE.

domenica 26 novembre 2017

BACI DI MANDORLE

I baci di mandorle sono dei dolcetti facilissimi da realizzare, bastano pochi ingredienti per ottenere un risultato sorprendente. Adatti in tutte le occasioni, sono dei dolcetti uno tira l'altro. Potrete realizzarli e regalarli in qualsiasi occasione, basterà una scatola di cioccolatini vuoti per essere riempita con i baci di mandorle. Ora non vi resta che realizzarli.

INGREDIENTI:
dosi per 40 palline
130 gr di zucchero a velo
200 gr di farina di mandorle
2 cucchiai di cacao amaro
liquore al cioccolato

PER LA COPERTURA:
150 gr. di cioccolato fondente


PROCEDIMENTO:
In una terrina mescolate la farina di mandorle, il cacao, lo zucchero ed il liquore al cioccolato, regolatevi con quest'ultimo servirà per ottenere un composto omogeneo, quindi versatelo poco alla volta. Fate riposare in frigo circa 20 minuti. 



Ora passiamo a formare le palline, una volta pronte immergetele nel cioccolato fondente fuso a bagnomaria, oppure al microonde. Adagiateli nei pirottini o su carta da forno e lasciateli asciugare. Conservare in frigo, saranno molto più golosi freddi.

Se volete realizzarli per i vostri bambini sostituite il liquore al cioccolato con il latte.Se amate il caffè sostituitelo con una tazzina di caffè zuccherata

E come dico sempre FACILE E VELOCE

PANINI AL LATTE MORBIDISSIMI

I panini al latte morbidissimi sono una di quelle ricette che devi avere sempre a portata di mano, sia sul cellulare che nel vecchio cassetto su un quaderno, come facevano le nostre nonne. 

Sono un dolce versatile e tanto buono che farà la gioia di grandi e piccini. Oggi la nostra carissima amica Tina Paradiso ci ha deliziato con i suoi panini morbidissimi al latte. Una ricetta top con un risultato straordinario. Tina ci sorprende sempre con i suoi dolci e salati una vera top chef.

INGREDIENTI:
250 gr di farina manitoba
250 gr di farina 00
10 gr di lievito di birra
250 ml di latte ..circa
50 gr di zucchero
50 gr di olio di semi
1 cucchiaino di sale fino
latte per spennellare sopra


PROCEDIMENTO:
Sciogliere lievito di birra in un pò di latte e impastare con tutti gli ingredienti fino a quando l'impasto è bello liscio, mettere in una ciotola e fare lievitare fino al raddoppio. 



Poi dividere l'impasto fare delle palline del peso a tuo piacimento, io ho fatto 40 gr l'uno.
Mettere in una teglia con carta da forno e fare lievitare fino al raddoppio spennellare con un pò di latte e infornare a 180  per 20/25 minuti circa.
Sono morbidissimi, potete farcirli a piacere con marmellata o nutella oppure mangiarli semplicemente come una briosche.
E come dico sempre FACILE E VELOCE

SARATELE ROMENI

In tutte le occasione speciali nella vita dei romeni, non possono mancare sulla tavola i Sărățele, simili a dei cracker che scrocchiano quando si addentano. E sai com'è, una volta che ne hai assaggiato uno, non puoi più fermarti. Grazie alla nostra amica Mihaela Florina Balica che ci ha deliziati con la sua ricetta, oggi vi presentiamo i Sărățele con la ricotta



INGREDIENTI:
300 gr di ricotta vaccina
100 ml di panna da cucina
100 gr di grana padano grattugiato
200 gr di burro
due uova (+ uno per spennellare)
farina 700 g finche si forma un impasto che non si attacca più alle mani
sale pepe e noce moscata 



PROCEDIMENTO:
In una terrina inserite gli ingredienti ed impastate il tutto fino a formare una una palla elastica, avvolgete in pellicola e mettete in frigo per minimo 6 ore. Preferibilmente lasciato dalla sera alla mattina! 
Poi stendete su una spianatoia dandogli una forma rettangolare di circa 0,5 cm di spessore.
Tagliate delle strisce di 2 cm di larghezza e 8 cm di lunghezza, spennellate con l'uovo sbattuto con sale e a piacere aggiungete sopra grana padano grattugiato oppure semi di papavero, sesamo, anice.
Il segreto per la loro ottima riuscita è di mettere la teglia 5 minuti nel congelatore e poi subito nel forno. Infornate a 160 per circa 10 minuti, controllateli durante la cottura.
Saratele è un antipasto che va servito assieme allo spumante o al prosecco mai da solo.

E come dico sempre FACILE E VELOCE



giovedì 23 novembre 2017

BISCOTTI E CIOCCOLATO BIANCO



Per questo NATALE ho ideato dei biscotti super golosi, friabili e facilissimi da realizzare. Potrete crearli anche insieme ai vostri bambini. Basterà semplicemente realizzare una frolla e fondere del cioccolato bianco per ottenere questi meravigliosi biscotti.
Si possono regalare confezionati su di un vassoio, ed avvolti in un foglio trasparente con nastro rosso. Farete un figurone.

INGREDIENTI:
250 gr di farina 00
150 gr di burro freddo
100 gr di zucchero a velo
2 uova
Grattugiata di limone e 1 bustina di vanillina
100 gr cioccolato bianco
4 gr di lievito





PROCEDIMENTO:
In una scodella inserite la farina, lo zucchero, le uova, il burro a pezzettoni freddo, vanillina e  lievito. Amalgamate gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo, non scaldatelo troppo. Avvolgetelo in una pellicola e fate riposare per un'ora in frigo.
Allungate la sfoglia come quando realizzate gli gnocchi, e tagliate ad una lunghezza di circa 4/5 cm.

Disponeteli su carta forno ed infornate per 15 minuti a 180 gradi, controllate la cottura, molto dipende dal forno che usate.
Lasciateli raffreddare poichè all'inizio saranno più fragili.

Ora preparate del cioccolato bianco, fatelo fondere a bagnomaria, inseritelo dentro un cornetto di carta forno per decorare i biscotti. Se non sapete farlo utilizzate un cucchiaino facendolo colare  a filo sui dolcetti.
E come dico sempre FACILE E VELOCE #miain20minuti #cucinaconEnel
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...