sabato 17 novembre 2018

OCCHI DI BUE CON NUTELLA E MARMELLATA FACILISSIMI


Amate i famosi occhi di bue, quei biscottoni ripieni di cioccolato o marmellata? Oggi vogliamo realizzarli insieme, con una ricetta golosa senza utilizzare il lievito. Gli occhi di bue sono composti da un biscotto di base e un altro che si sovrappone con un foro al centro. Per assemblarli si usa di solito della cioccolata o marmellata. Ora prepariamo la pasta frolla.

OCCHI DI BUE INGREDIENTI:
500 gr di farina 00
200 gr di zucchero a velo
2 uova
250 gr di burro
1 fialetta di vaniglia


OCCHI DI BUE PROCEDIMENTO:
In una terrina o planetaria inserire la farina, lo zucchero a velo e un pizzico di sale che servirà per esaltare i sapori e aumentare la dolcezza. Mescolare e poi aggiungere il burro ammorbidito, e le due uova medie. Per ultimo la fialetta di vaniglia. Amalgamate il tutto ottenendo un impasto morbido e liscio. Avvolgetelo in pellicola trasparente e trasferitelo nel frigo per circa 30 minuti.
Con questa base potrete realizzare tantissimi tipi di biscotti a voi la scelta.

Stendete l'impasto su di una spianatoia aiutatevi con un pò di farina sulla base. dovrà avere uno spessore di circa 4/5 millimetri non troppo sottili. Con un bicchiere o formina apposita ritagliate dei dischi e disponeteli su di una teglia foderata di carta forno. Realizzate anche i biscotti che andranno sovrapposti praticando al centro un foro.



Infornate gli occhi di bue a 180 gradi per circa 10/12 minuti, dovranno risultare di color chiaro quindi attenzione alla cottura. Fate raffreddare gli occhi di bue e assemblateli, usando un cucchiaino di nutella o marmellata, dopodichè spolverizziamo con dello zucchero a velo.

Come spolverizzare con lo zucchero a velo in modo da non sporcare il foro visibile con la cioccolata o marmellata. Il trucco è semplicissimo basta poggiare al centro un tappo di bottiglia e spolverizzare con lo zucchero a velo, così il foro non verrà ricoperto.

Con questo impasto otterrete circa 30 occhi di bue e come dico sempre FACILE E VELOCE

FOCACCIA DI NINO MORBIDISSIMA


La focaccia di Nino è una focaccia bianca deliziosa e morbidissima, realizzata utilizzando non solo la farina ma una patata cruda. Il suo sapore riporta indietro nel tempo alla focaccia realizzata dalla propria nonna, soffice e golosa.

Realizzarla è facilissimo, pochi ingredienti poca fatica perchè non serve fare l'olio di gomito. Inoltre potrete farcirla a piacere con verdure grigliate o sott'olio, alici marinate, mozzarella o formaggio a voi la scelta. Ora non vi resta che seguire la ricetta facilissima della focaccia di Nino.


FOCACCIA DI NINO INGREDIENTI:
1 patata media
1 bustina di lievito mastrofornaio o cubetto lievito da 16 gr
500 gr farina 
375 ml acqua 
1 cucchiaino raso zucchero 
1 cucchiaino sale 



FOCACCIA DI NINO PROCEDIMENTO:

Frullare una patata insieme al lievito all'interno di un frullatore, trasferire nella planetaria oppure in una ciotola. Aggiungere l'acqua lo zucchero e mescolare, infine la farina e per ultimo il sale. Il sale utilizzato 1 cucchiaino potete aumentarlo un pò.
una volta mescolato tutti gli ingredienti otterrete un impasto molto liquido simile ad una pastella. Fate lievitare per 30 minuti. 

Prendete una teglia e inserite almeno 2 cucchiai colmi di olio deve essere abbondante, aggiungete l 'impasto e con le mani allargatelo. Ora non vi resta che guarnire la focaccia di Nino a vostro piacere, potete aggiungere verdure, salumi, pomodorini e tanto ancora. 

Io ho utilizzato i peperoni sott'olio e un pò di origano. Potete anche lasciarla bianca.
Fate lievitare ancora per altri 30 minuti e infornate a 200 gradi forno già preriscaldato per circa 20 minuti. La focaccia di Nino dovrà restare chiara, inoltre vedrete che in cottura si gonfierà parecchio.

Et voilà pronta per essere gustata da grandi e piccini. E come dico sempre FACILE E VELOCE

mercoledì 26 settembre 2018

TORTA 5 MINUTI LIGHT CON YOGURT GRECO AL COCCO


Siete a dieta e volete ugualmente allietare il vostro palato con un dolce, ecco la torta 5 minuti light con yogurt greco, non solo dietetica ma anche proteica, adatta a tutti. prepararla è facilissimo, non avrete bisogno nè della bilancia nè dello sbattitore, basteranno soltanto 5 minuti.

Potrete realizzare una torta, un plumcake, dei piccoli plumcake per la colazione della mattina oppure dei muffins. La base si adatta a molte varianti.

Ma ora prendete le uova e lo zucchero per preparare la torta 5 minuti light con yogurt greco

INGREDIENTI:
4 uova temperatura ambiente
1 bicchiere di zucchero
pizzico di sale
170 gr di yogurt greco (io ho scelto gusto cocco)
1/2 bicchiere di latte temperatura ambiente
vanillina
3 bicchieri di farina 0
1 bustina lievito per dolci
3/4  di bicchiere di olio di semi

QUI la versione torta morbidissima 5 minuti NO LIGHT

PROCEDIMENTO:
In una terrina inserite le uova intere e lo zucchero, amalgamate con una forchetta oppure una di quelle fruste manuali. Aggiungete il latte, l'olio e lo yogurt greco, il pizzico di sale continuate ad amalgamare. Inserite la scorza di limone grattugiata e la vanillina, mescolate. 


Ora aggiungiamo la farina anche non setacciata e la bustina di lievito per dolci, sbattete per giusto un minuto affinchè l'impasto risulti liscio e semiliquido.

Prendete uno stampo da 24 imburrato e infarinato e versate l'impasto della torta morbidissima 5 minuti.
Subito in forno già preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti, se è ventilato la cottura sarà più veloce, vi consiglio di accendere il forno solo nella parte inferiore e gli ultimi dieci minuti la parte di sopra. 

Fate la prova stecchino verso i 25 minuti di cottura.
La torta cuoce velocemente, sfornatela e fatela raffreddare vi assicuro che è di una morbidezza incredibile.
Potete conservarla per alcuni giorni resterà sempre morbidissima.


Adatta per la colazione della mattina, potete creare anche un plumcake usando altri stampi, oppure delle briosche utilizzando lo stampo dei muffins, in quest'ultimo caso il tempo di cottura diventerà molto breve, sui 10/12 minuti circa.


Ecco pronta la torta morbidissima 5 minuti light con yogurt greco senza bilancia e senza sbattitore.
Ora non vi resta che provarla perchè è facilissima e veloce, e come dico sempre FACILE E VELOCE

TORTA MORBIDISSIMA 5 MINUTI SENZA BILANCIA E SBATTITORE

Avete mai pensato a realizzare una torta morbidissima ma la vostra bilancia non funzionava più, vi sarete detti ed ora come rimedio... 

Ed ecco la ricetta perfetta per ottenere una torta morbidissima in soli 5 minuti, senza utilizzare nè la bilancia nè lo sbattitore.

Avete capito bene una delle torte più buone al mondo ma facilissima da realizzare, ed ora prendete le uova e lo zucchero perchè sto per darvi la ricetta della torta morbidissima 5 minuti.

INGREDIENTI:
4 uova intere temperatura ambiente
2 bicchieri di zucchero semolato o di canna
1 bicchiere di olio di semi
1/2 bicchiere di latte intero temperatura ambiente
un pizzico di sale
1 vasetto di yogurt (gusto a scelta)
1 vanillina
scorza di limone grattugiata
3 bicchieri di farina 00 ma va bene anche 0
1 bustina lievito per dolci

*per bicchiere useremo il classico di plastica oppure un bicchiere medio di vetro tipo quello piccolo della nutella.




PROCEDIMENTO:

In una terrina inserite le uova intere e lo zucchero, amalgamate con una forchetta oppure una di quelle fruste manuali. Aggiungete il latte, l'olio e lo yogurt, il pizzico di sale continuate ad amalgamare. Inserite la scorza di limone grattugiata e la vanillina, mescolate. 

Ora aggiungiamo la farina anche non setacciata e la bustina di lievito per dolci, sbattete per giusto un minuto affinchè l'impasto risulti liscio e semiliquido.

Prendete uno stampo da 24 imburrato e infarinato e versate l'impasto della torta morbidissima 5 minuti.
Subito in forno già preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti, se è ventilato la cottura sarà più veloce, vi consiglio di accendere il forno solo nella parte inferiore e gli ultimi dieci minuti la parte di sopra. 
Fate la prova stecchino verso i 25 minuti di cottura.
La torta cuoce velocemente, sfornatela e fatela raffreddare vi assicuro che è di una morbidezza incredibile.
Potete conservarla per alcuni giorni resterà sempre morbidissima.


Adatta per la colazione della mattina, potete creare anche un plumcake usando altri stampi, oppure delle briosche utilizzando lo stampo dei muffins, in quest'ultimo caso il tempo di cottura diventerà molto breve, sui 10/12 minuti circa.



Ecco pronta la torta morbidissima 5 minuti senza bilancia e senza sbattitore.
Ora non vi resta che provarla perchè è facilissima e veloce, e come dico sempre FACILE E VELOCE

lunedì 10 settembre 2018

SBRICIOLATA DI RICOTTA E MARMELLATA


Un dolce facile e veloce è la sbriciolata di ricotta e marmellata, quello che contraddistingue questo dolce è la sua consistenza, friabile nella parte superiore e morbido nella parte inferiore. Con un ripieno goloso che i vostri ospiti apprezzeranno molto.
Potete prepararla anche il giorno prima e tenerla in frigo vi assicuro è ancora più buona. Potete aggiungere anche delle gocce di cioccolato per far felici i vostri bambini.

INGREDIENTI:
600 gr di farina
200 gr di zucchero
3 uova
scorza di limone grattugiata
250 gr di burro
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito per dolci

RIPIENO:
250 gr di ricotta
250 gr di marmellata (gusto a scelta)


PROCEDIMENTO:
In una terrina inserite la farina ed il lievito setacciati, le uova, lo zucchero, il pizzico di sale e la scorza grattugiata del limone, mescolate senza che realizzate un composto omogeneo, aggiungete il burro a temperatura ambiente e amalgamate in modo da ottenere un impasto sbriciolato e non compatto.

All'interno di uno stampo a cerniera di circa 24 cm, dopo averlo imburrato inserite metà impasto. Aggiungete la crema di ricotta ottenuta mescolandola insieme alla marmellata, potete anche inserire prima alla base la ricotta  e sopra la marmellata, unite l’altra metà dell’ impasto sbriciolandolo sopra.



Inforniamo la  SBRICIOLATA  DI RICOTTA E MARMELLATA a 175° forno ventilato per circa 20 minuti, controllate la cottura. Se avete il forno statico a 180 gradi per 30 minuti. Ed ecco la vostra sbriciolata di ricotta e marmellata pronta. Sfornatela fatela raffreddare e per assaporarla ancora più golosa potete tenerla un giorno in frigo. E come dico sempre FACILE  E VELOCE



TORTA DI PESCHE




Amate le torte alla frutta e cercate una ricetta facile e veloce? Ecco la mia ricetta facilissima della torta morbidissima alle pesche, pronta in pochissimi minuti e morbidissima. Avrete bisogna di avere della frutta fresca, se non vi piacciono le pesche potete usare pere, banane o altri ancora, persino i fichi. 

Non c'è bisogno di caramellarli fidatevi è davvero golosa. Ora non vi resta che seguire la ricetta passo passo. Ricordo che potrete utilizzare questa torta per ogni occasione essendo un dolce versatile e che piace a tutti.
Ecco la ricetta della torta morbidissima alle pesche.

INGREDIENTI:
300 gr di farina
200 gr di zucchero
1 bicchiere di olio di semi
1 bicchiere di latte
3 uova
1 bustina li lievito per dolci
scorza di limone grattugiato
2 pesche

PROCEDIMENTO:
Ho eseguito il procedimento all'interno della planetaria, ma potete tranquillamente usare lo sbattitore elettrico. Ho inserito all'interno della ciotola, le uova intere e lo zucchero, azionato la planetaria e fatto montare il composto. Ho poi aggiunto i liquidi, olio e latte, e fatto ancora montare. In fine ho inserito la scorza grattugiata del limone e la farina setacciata insieme al lievito. Una volta amalgamato tutto il composto aggiungete le pesche tagliate a piccoli dadini.



Otterrete il composto come nella foto sopra, imburrate una tortiera da 24 e spolveratela con della farina, inserite il composto e infornate a 180 gradi per circa 35 minuti, fate la prova stecchino per vedere se la torta alle pesche è ben cotta.
Sfornatela fatela raffreddare e a piacere potrete cospargerla con dello zucchero a velo. E' un ottima merenda per i vostri bambini, sana e con le vitamine della frutta. Non è dolcissima poichè ho deciso di utilizzare soltanto 200 gr di zucchero, questo è un grande punto a favore, ricordate che lo zucchero va usato con parsimonia. Ora non vi resta che mangiarla, attenzione perchè è talmente buona e soffice che finisce in batter d'occhio.
E come dico sempre FACILE E VELOCE

CREMA DI MELANZANE LIGHT


Siete a dieta e volete mangiar sano ma in modo goloso, ecco la crema di melanzane light, adatta sia per condire fette di pane tostato, crostini ma anche per essere aggiunta a secondi piatti di carne o per condire un primo piatto.
E' realizzata con melanzane yogurt e limone, senza aggiunta di oli e grassi vari. Vi assicuro che è deliziosa, facile da realizzare e si può conservare per alcuni giorni in frigo. Ora non vi resta che seguire la ricetta facile e veloce della crema di melanzane light.

INGREDIENTI:
2 melanzane
1/4 di aglio
sale q.b.
succo di mezzo limone
prezzemolo q.b.
2 cucchiai di yogurt bianco 

PROCEDIMENTO:
Inserite le melanzane all'interno di un tegame dopo averle bucherellate, e infornatele per circa 30 minuti  a 220 gradi. Quando saranno morbide spegnete il forno, svuotate l'interno delle melanzane e mettete il tutto in un contenitore alto.
Aggiungete il sale, l'aglio, il limone e lo yogurt, ora potete frullare il tutto finchè otterrete una crema densa.
Pronta all'istante per essere usata sui vostri crostini o pane abbrustolito. Sarà un delizioso aperitivo per i vostri ospiti. E come dico sempre FACILE E VELOCE
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...