Breaking News

giovedì 29 ottobre 2015

CORNETTI BRIOSCHE


Ho pensato di realizzare i cornetti briosche, poichè sono facilissimi e sono davvero golosi. La base che ho usato per la pasta briosche potrete usarla anche per creare, girelle ripiene, flauti, panini dolci e tanti altri tipi di dolcetti. Adatti per la colazione della mattina, salutari e realizzati con ingredienti genuini senza conservanti aggiunti nè oli idrogenati. Ora non vi resta che realizzarli.

INGREDIENTI:
300 di farina manitoba
70 gr di burro
50 gr di zucchero semolato
60 ml di latte
2 uova (1 per l'impasto ed uno per spennellare)
12 gr di lievito di birra fresco
20 gr di zucchero di canna
nutella o crema per il ripieno
zucchero a velo q.b


PROCEDIMENTO
Prima di tutto inserite in una terrina le uova con lo zucchero semolato e di canna, ed amalgamate, nel frattempo sciogliete il burro e versatelo quando sarà tiepido mai caldo( oppure mettetelo senza scioglierlo come ho fatto io). Sciogliete il lievito di birra nel latte intiepidito con 3 cucchiaini di zucchero questo attiverà il lievito (vi raccomando latte tiepido mai caldo). Aggiungetelo all'impasto, incorporate la farina manitoba e amalgamate con una frusta metallica.






Otterrete un impasto morbido ed omogeneo, lasciare nella ciotola coperto da pellicola trasparente. Fate lievitare fino al raddoppio. Io ho fatto lievitare prima 6 ore, poi l'ho messo in frigo per tutta la notte ed il giorno dopo l'ho impastato di nuovo, fatto lievitare per 1 ora e poi ho realizzato i cornetti briosche.
Con questo impasto otterrete circa 16 cornetti, ho diviso l'impasto in due e con il mattarello l'ho stesa su di una spianatoia con un pò di farina crendo un cerchio regolare. L'ho tagliato in 4 poi ogni pezzo in 2 come in foto.





Aggiunto 1 cucchiaino di nutella e arrotolato formando un cornetto. Li ho adagiati su di una teglia coperta da carta da forno e fatto lievitare per altre 2 ore. Poi ho spennellato di latte ed infornato a 180 gradi per circa 15 minuti. (non li ho spennellati con tuorlo e latte ma voi potete farlo).


Una volta cotti fate raffreddare e cospargeteli di zucchero a velo. E come dico sempre FACILE E VELOCE
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...