Breaking News

lunedì 30 novembre 2015

PANDORO RICETTA FACILISSIMA



Il pandoro non può mai mancare durante le feste Natalizie, ma da oggi grazie a questa ricetta facilissima potrete farlo voi stesse in casa. Un ringraziamento speciale va alla nostra dolce amica Emma Gargiulo, che ci ha sorpreso con la sua ricetta facile e veloce, senza dover aspettare tutto quel tempo tra i vari impasti. Il risultato potete vederlo voi stesse, una golosa e soffice bontà, senza conservanti aggiunti. Il sapore è spettacolare, provare per credere.

INGREDIENTI per l’impasto:
450 gr farina bianca
1 bustina di Lievito di birra Mastro Fornaio
100 gr zucchero
2 bustine di Vanillina
1 cucchiaino raso di sale
2 uova intere e 3 tuorli
150 gr burro
125-150 ml latte

Per decorare:
Zucchero a Velo

# Potete aggiungere l'aroma panettone all'impasto

PROCEDIMENTO:
In una terrina ben larga setacciate la farina e mescolate il lievito di birra Mastro Fornaio, al centro dopo aver creato un buco, aggiungete lo zucchero, la vanillina, sale, uova intere e i tuorli, burro liquefatto tiepido.
Amalgamate il tutto con l'aiuto di una forchetta, aggiungendo un po’per volta il latte tiepido.
Ora dovrete lavorare l'impasto su di una spianatoia leggermente infarinata, per almeno 10 minuti.Seguite questa tecnica allargate l'impasto con i pugni chiusi, riavvolgetelo e sbattetelo sul tavolo, fino al completo assorbimento del liquido.
Rimettere l'impasto nella terrina infarinata, coprite con un canovaccio umido e fatelo lievitare in un luogo tiepido, fino a quando il suo volume sarà raddoppiato.

Dopo la prima lievitazione, formate una palla e inseritela nello stampo per pandoro da 750 gr (oppure in una pentola alta del diametro di 17 cm circa) imburrato ed infarinato. Fate lievitare di nuovo in luogo tiepido per circa 1 ora.




Una volta che l'impasto sarà arrivato sul bordo dello stampo passate alla cottura. Accendete il forno e cuocete nella parte inferiore del forno preriscaldato a 180 ° x 15 minuti dopo i 15 minuti a 160 ° per altri 25 minuti in totale 40 minuti circa.
Una volta cotto fatelo raffreddare e spolverizzatelo con zucchero a velo vanigliato, questa ricetta è davvero facilissima e vi assicuro la morbidezza del pandoro. E come dico sempre FACILE E VELOCE

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...